Il Bastione degli Infetti sepolto da erbacce e spazzatura, chiuso a chiave e dimenticato da tutti, la Torre del Vescovo circondata da cassonetti: questo lo scenario che hanno trovato gli abitanti del Comitato Popolare Antico Corso stamattina in un sopralluogo insieme ad uno dei candidati sindaco del Pd, Giuseppe Berretta. Si tratta di alcuni dei gioielli del passato che Catania conserva nel degrado

//