Live Sicilia

Ancora emergenza per Maran

Gomez è pronto
Spolli e Almiron non ancora


Articolo letto 3.778 volte
VOTA
0/5
0 voti

almiron, catania calcio, gomez, spolli, Sport
TORRE DEL GRIFO (Mascalucia). E’ stato il match winner nella sfida contro la Roma. Assist-man a Genova nel gol che ha sbloccato la sfida di Marassi. E’ un momento d’oro per Alejandro Gomez che domenica incontra, e non solo lui, l’ex allenatore Montella: “Cosa dirò domenica a mister Montella? In bocca al lupo per tutto il campionato ma non per questa partita – esordisce in salastampa Gomez -. Ma al di là della battuta, credo che quella viola sia una squadra forte, capace di esprimere un bel gioco. Roncaglia? Ho giocato contro di lui anche in Argentina, è un bravo difensore. Attenzione a Cuadrado, molto forte in fase di spinta, rivedrò con piacere anche Llama". E’ un Catania imbattuto in campionato quello che ha salutato l’inizio del 2013: due vittorie ed altrettanti successi ed è lecito attendersi che la striscia positiva consecutiva possa continuare proseguendo proprio dal ritorno al Massimino: “Siamo maturati molto, rispetto alla partita d'andata: in quella gara la Fiorentina non ci ha lasciato spazi per le giocate ed abbiamo sofferto. Stiamo migliorando ed il contributo di mister Maran è importante: gestisce bene il gruppo e sa parlare nel momento giusto”

Capitolo assenze. Da un paio di mesi a questa parte i rossoazzurri sono costretti a far buon viso a cattivo gioco :e sinora il gruppo ha garantito qualità e professionalità. Tutti sempre pronti a dare il massimo. Anche quando si parte dalla panchina: “Non avremo a disposizione calciatori importanti ma questo è un gruppo valido e ci sono alternative di qualità, è stato dimostrato. Proveremo a vincere, è la cosa più importante per la città e per i tifosi: giochiamo in casa, dove riusciamo sempre a dare qualcosa in più, ed è una fortuna"

Frattanto, va detto che Spolli al momento è out perché influenzato: con il rientro dalla squalifica di Legrottaglie, c’è già pronto, scalpitante, Bellusci. Forfait certo anche per Almiron che non ha ancora recuperato del tutto dall’infortunio.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php