Live Sicilia

Dopo l'appello dei sindacati

Galletta raccoglie l'invito:
"Governance sull'aeroporto"


Articolo letto 3.247 volte
VOTA
1.3/5
4 voti

aeroporto catania, giuseppe galletta, sac, Politica
CATANIA. Giuseppe Galletta presidente della Prima commissione consiliare a Palazzo dei Minoriti (quella per intenderci a Regolamento e convenzione) non ha lasciato cadere nel vuoto l'appello. L'invito di Cigl, Csl e Uil relativo alla creazione di una governance sull'aeroporto capace di rilanciare le sorti dello scalo catanese e giunto immediatamente dopo l'elezione del nuovo Cda della Sac, è stato raccolto dal consigliere democratico che per giovedì prossimo ha fissato una riunione di commissione ad hoc sulla questione. "La Provincia detiene una buona partecipazione azionaria alla Sac e ritengo che non dobbiamo sottrarci all'appello dei sindacati. Ma, del resto, come commissione non lo abbiamo mai fatto: vorrei ricordare la vicenda della Sac service tanto per citarne una". Già, ma vale la pena comprendere come ed in che maniera si intende lavorare con il neo Cda di Fontanarossa: "Dal nuovo direttivo ci attendiamo una seria predisposizione del Piano industriale e che vengano verificati il raggiungimento o meno degli obiettivi. Non si tratta di creare posti di lavori, semmai si tratta di salvaguardare quelli esistenti. E su questo, vogliamo capire a che punto stanno le cose". Giovedì, la commissione e subito dopo la "visita" in Sac: "Con la Commissione andremo in visita ispettiva e vedremo di incontrare il Cda", conclude Galletta.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php