Semplicità, eleganza e professionalità gli elementi che fanno da vent’anni del Premio Maugeri – Amenano d’Argento un’istituzione in Sicilia. La serata è stata condotta da Flaminia Belfiore con la direzione artistica della Tolomeo Spettacoli. Ad aprire la kermesse i saluti dell’organizzatrice Patrizia Maugeri. Primo a ricevere la statuetta dell’Amenano lo stilista Claudio Di Mari, a seguire, attesissima, l’inviata di Striscia La Notizia Stefania Petyx. Dopo un momento di cabaret affidato all’esuberante Carlo Kaneba, si torna alla premiazione, e sul palcoscenico dell’ABC sale Guglielmo Troina, inviato speciale nella redazione catanese del TGR Sicilia. Il premio per la musica va alla giovanissima Giovanna D’Angi, cantate, ballerina e attrice messinese, quinta tra le nuove proposte alla 55° edizione del Festival di Sanremo. L’incursione della travolgente Guia Ielo, già premiata nel 2005 come miglior attrice siciliana, amica di Patrizia Maugeri e del compianto Cavaliere Salvatore Maugeri, crea scompiglio e divertimento tra il pubblico plaudente, così come il successivo intervento di Massimo Spata, con le sue gag esilaranti sulla Sicilia e i vizi e i vezzi dei siciliani. Premio anche al due Presidente di Confindustria Sicilia Antonello Montante, assente per motivi di salute e sostituito dal Presidente dei Giovani Industriali di Sicilia Silvio Ontario, premiato dal Presidente Onorario dell’Amenano Daniele Lo Porto, e del Caporale Carlotta Ferlito, atleta dell’Esercito Italiano, ginnasta della nazionale italiana alle Olimpiadi di Londra. Per quest’ultima, premiata dal Vice Questore Aggiunto della Polizia di Stato Massimo Santoro, striscioni, applausi, foto ed autografi dalla numerosa tifoseria presente in teatro. LE FOTO DI GAETANO LA SPADA.

//