Si aprono scenari inquietanti sull'operazione antipedofilia che ha portato all'arresto di una catanese che travestita da suora seviziava il figlio. Le immagini al vaglio della polizia postale mostrano scene di violenza in diverse chiese. Potrebbe nascondersi una setta satanica dietro questi abusi. Questo l'interrogativo a cui cercano di rispondere gli inquirenti.