Live Sicilia

Il capogruppo Pdl al Consiglio comunale

Nuccio Condorelli:
“Ora le primarie”


Articolo letto 4.995 volte
VOTA
5/5
3 voti

Catania, comune, condorelli, livesicilia, nuccio condorelli, pdl, Politica
CATANIA - «Primarie perché decidano i cittadini e nessun potere più in mano alle segreterie politiche dei partiti». È oltremodo decisa la posizione di Nuccio Condorelli, capogruppo del Pdl (dopo molti anni nel medesimo ruolo per Forza Italia) al Consiglio comunale di Catania. Che dopo una davvero buona affermazione alle regionali di domenica 28, non coronata dal seggio all’Ars però, spiega la sua ricetta per riavvicinare la gente comune alla politica.

Condorelli non ha dubbio sulla bontà del metodo delle primarie. «Nel Pdl e nel centrodestra in generale servono eccome. Per ridare fiducia alla gente». Anche per scegliere il prossimo candidato a sindaco di Catania? «Certo che sì, le faranno nel centrosinistra, perché non dovremmo farle anche poi?».

E così, Raffaele Stancanelli potrebbe ritrovarsi fuori dalla prossima corsa a Palazzo degli Elefanti. «Non è detto», evidenzia Condorelli, «intanto si presenti alle primarie. Se le vince può correre di nuovo. Altrimenti ovvio che no».


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php