Live Sicilia

VERSO CATANIA-PARMA

Vicino l'esordio per Rolin
Oggi Maran in sala stampa


Articolo letto 1.778 volte
amauri, Catania, donadoni, gomez, maran, parma, rolin, Sport

Il difensore uruguaiano Alexis Rolin (nella foto) potrebbe esordire domenica nella gara che il Catania giocherà al 'Massimino' contro il Parma. Maran negli ultimi allenamenti ha schierato l'ex Nacional fra i titolari. Domani il tecnico rossazzurro parlerà in sala stampa.

VOTA
0/5
0 voti

CATANIA - Il momento del 'riscatto' si avvicina. Il Catania di Rolando Maran scalda i motori per dimenticare nell'arco di sette giorni la brutta trasferta col Bologna. Domenica al 'Massimino' c'è da confrontarsi con i ducali del Parma, capaci nell'ultimo turno di fermare sull'1-1 il Milan di Allegri. Sarà una sfida esaltante fra due squadre che hanno nel mirino, principalmente, la salvezza e che possono schierare nomi di tutto rispetto. Da una parte gli etnei con in avanti il collaudato trio argentino Gomez-Barrientos-Bergessio, dall'altra la 'strana coppia' gialloblu di Roberto Donadoni con Pabon-Amauri.

Dopo il mini-turnover rossazzurro, poco producente in quel del 'Dall'Ara', Maran sembra intenzionato a tornare sui suoi passi, affidandosi allo zoccolo duro. Domenica alle ore 15 vedremo dunque in campo quel gruppo che ha portato in cascina ben 8 punti in sei match disputati. L'unica novità sembra confinata al reparto arretrato, con lun posto lasciato vacante dall'infortunato Spolli, lì l'ex tecnico del Varese dovrebbe dar luce verde all'ultimo acquisto Alexis Rolin. L'uruguaiano, arrivato in Sicilia dal Nacional di Montevideo per una cifra vicina ai 4 milioni di euro, è uno degli innesti più onerosi da quando il presidente Pulvirenti ha rilevato il cub rossazzurro, dunque tifosi e società non stanno nella pelle per vederlo in azione.

Prosegue senza intoppi, nel frattempo, la preparazione del gruppo etneo che ieri ha sconfitto per 8-0 la formazione Primavera. Cinque reti nella prima metà di gioco da 30' (tripletta per Bergessio e doppietta di Gomez) mentre nella seconda da 45' in gol anche Doukara, Castro e Morimoto. Da applausi la rete messa a segno dal 'Pata' con una conclusione che si spegne sotto l'incrocio dei pali. Oggi seduta a porte chiuse presso il centro sportivo di Torre del Grifo mentre domani mattina Maran sarà protagonista in sala stampa.

Qui Parma. Nei ducali di Donadoni Sansone è tornato ad allenarsi in gruppo. Palladino e Santacroce hanno invece effettuato una seduta a parte. Per l'attacco salgono le quotazioni dell'ex Palermo Amauri che farà coppia con uno fra Pabon e Belfodil. Al 'Massimino' è ormai certo il rientro del francese Biabiany, che prenderà il posto di Gobbi, mentre Valdes rientra dalla squalifica.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php


Segnala il commento