I consulenti, la candidatura del figlio, la casa di Crocetta e il sostegno a Micciché. Questi sono solo alcuni dei più più importanti punti toccati dal governatore siciliano Raffaele Lombardo al Festival della Politica di Villa Filippina. Nell'ambito di una intervista pubblica, il presidente della Regione ha risposto alle domande del direttore di Live Sicilia Francesco Foresta e del giornalista Salvo Toscano. Togliendosi qualche sassolino dalla scarpa.