Live Sicilia

E la nonna disse:
"Quando l'hanno trovata..."


Articolo letto 2.471 volte
VOTA
1/5
4 voti

MARSALA (TRAPANI) - "All'inizio della sua deposizione, tra le 18.10 e le 18.22, la teste Antonietta Lo Cicero, riferendosi alla bambina scomparsa, ha detto: 'quando l'hanno trovatà..., poi si è guardata intorno e si è fermata. L'affermazione, forse, è sfuggita. Possiamo ascoltare la registrazione". Per l'avvocato di parte civile, Giacomo Frazzitta, si tratta di "un colpo di scena" maturato nella fase finale dell'udienza di oggi del processo, in fase di svolgimento davanti il Tribunale di Marsala, per il sequestro di Denise Pipitone, scomparsa da Mazara del Vallo (TP) il primo settembre di otto anni fa. Imputati sono Jessica Pulizzi, 25 anni, sorella (per parte di padre) della bambina rapita, che è accusata di concorso in sequestro di minorenne, e il suo ex fidanzato Gaspare Ghaleb, 27 anni, accusato di false dichiarazioni al pm. La teste Antonietta Lo Cicero ascoltata oggi è la nonna materna di Jessica Pulizzi. Alla donna, l'avvocato Frazzitta, legale di Piera Maggio, madre di Denise, ha inoltre contestato che, subito dopo la scomparsa della bimba, dichiarò agli inquirenti che la figlia Anna Corona (indagata in un secondo filone d'inchiesta) le telefonò per "dirle, preoccupata e agitata, tra le 12 e le 12.15, di andare a casa dalle figlie, perché era accaduta una cosa molto grave". "Se il 2 settembre 2004 - ha continuato l'avvocato Frazzitta - lei era in commissariato, non è possibile che sua figlia le ha telefonato il giorno 1?. Se è stato così, Anna Corona avrebbe saputo della scomparsa di Denise ancor prima della madre, Piera Maggio". Lo stesso avvocato, infine, ha affermato che "nell'abitazione di Antonietta Lo Cicero, nel quartiere Mazara 2, c'é uno scantinato al quale si accede attraverso una botola che non è stato controllato dalle forze dell'ordine". E che "i carabinieri, subito dopo la scomparsa della bambina, perquisirono, per errore, l'appartamento dei vicini di casa di Anna Corona". Prossime udienze 12 e 16 ottobre.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php