Live Sicilia

FIAT

Marchionne: "Restiamo in Italia ma governo elimini zavorre"


Articolo letto 662 volte
VOTA
0/5
0 voti

fiat, italia, marchionne
L'Ad di Fiat Marchionne ha confermato l'impegno verso l'Italia, chiedendo al governo di 'rimuovere le zavorre che stanno ancorando il nostro Paese al passato'. Parlando all'unione industriali di Torino, il manager ha confermato 'l'ottima forma' dell'azienda che 'conferma i target per il 2012' ed ha ribadito che Alfa Romeo non è in vendita. Duro scontro verbale con il patron di Tod's. Il ministro Fornero ha convocato i sindacati per dopodomani. Interviene anche Passera che prospetta un impegno per facilitare l'export di Fiat e delle imprese italiane, ma dice no alla riduzione degli investimenti.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php