Live Sicilia

PALERMO

Vigili, blitz e controlli a tappeto
E oggi si replica


Articolo letto 2.504 volte

Tolleranza zero. Questo l'ordine impartito dal sindaco Leoluca Orlando alla Polizia municipale del capoluogo siciliano, che oggi ha impiegato decine di uomini impegnati in controlli sul traffico, lotta al parcheggio selvaggio e verifiche sul patrimonio artistico.

Un dispiegamento di forze che non è passato inosservato e ha suscitato la sorpresa di molti cittadini, che ne hanno scritto sui social network. “L'amministrazione ci ha chiesto uno sforzo maggiore ed è quello che stiamo cercando di fare”, spiega il comandante dei vigili urbani Serafino Di Peri.

E d'altronde il primo cittadino lo aveva annunciato anche in conferenza stampa dopo l'elezione: “Chiederemo ai vigili uno sforzo perché tutti gli agenti disponibili siano impiegati nei controlli di strada”. E le operazioni non finiscono qui. Per domattina sono annunciati nuovi blitz e controlli al tappeto, anche contro i venditori abusivi nel “salotto” della città.

Per questo il primo cittadino ha deciso di tenere per sé le deleghe al Personale e alla Polizia municipale. “L'amministrazione è impegnata nel controllo del territorio e per il rispetto della legalità”, dicono dallo staff del primo inquilino di Palazzo delle Aquile.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php