Live Sicilia

Il mercato rossazzurro

Montella-Viola, rush finale
Possibile scambio Lodi-Kharja?


Articolo letto 1.144 volte
calcio mercato, Catania, de luca, direttore sportivo, fiorentina, kharja, lodi, maxi lopez, Montella, nicola salerno, pasquale marino, Catania, Sport

La telenovela fra Montella e Fiorentina sembra giungere a una conclusione. La società viola sembra infatti voler chiudere con il tecnico partenopeo entro le prossime 48 ore. Al posto del partente Lodi, in pole position Houssine Kharja (nella foto). Ufficiale: Salerno è il nuovo ds.

VOTA
0/5
0 voti

In casa Catania le notizie riguardanti l’imminente calciomercato estivo lasciano ovviamente il posto alle voci sempre più insistenti che vogliono Vincenzo Montella alla Fiorentina. L’ex giocatore di Sampdoria e Roma, lontano dal tornare sulla panchina giallorossa, destinata ormai al boemo Zeman, si avvicina a grandi passi alla società gigliata in cerca di rilancio dopo una stagione in ombra. Alle pendici dell’Etna i nomi più accreditati per sostituire Montella sono sempre gli stessi: Marino, Marcolin e, ultimo in ordine di tempo, anche Michele Serena, vincitore dell’ultimo torneo di Prima Divisione Lega Pro con lo Spezia.

La notizia riguardante il mister spezzino, boutade mediatica della giornata, disturba poco il popolo rossazzurro che in cuor suo richiama a gran voce il suo ex condottiero Pasquale Marino. L’allenatore marsalese, protagonista di due esaltanti campionati con gli etnei fra il 2005 ed il 2007, rappresenterebbe, difatti, un gradito ritorno al ‘Massimino’ con lo stabene convinto del massimo dirigente rossazzurro Antonino Pulvirenti. Per quanto riguarda la figura del nuovo direttore sportivo, è di oggi l'ufficializzazione del rapporto tra Nicola Salerno e il club catanese che era nell'aria da diverse settimane. Salerno si è già messo al lavoro per le prossime mosse di mercato.

Sul fronte partenze e arrivi, il destino di diversi giocatori è legato a doppio filo con quello di Montella. I nomi noti con le valigie in mano sono sempre quelli di Francesco Lodi, Pablo Barrientos e Nicolas Spolli che, a meno di particolari offerte da club di prima fascia, sarebbero disponibili a seguire Montella a Firenze. Per sostituire almeno due dei tre elementi citati il Catania avrebbe messo gli occhi su Lorenzo De Silvestri e Houssine Kharja, quest’ultimo naturale rimpiazzo a Lodi. Per l'attacco il mirino del club etneo si è spostato anche su Varese, dove l'osservato speciale è il giovane talento Giuseppe De Luca che ha segnato dieci gol in trentaquattro partite in questa stagione.

Capitolo Maxi Lopez. L'argentino, che torna dal prestito al Milan, dovrebbe essere solo di passaggio a Torre del Grifo. Sull'ex Barcellona e Gremio ci sarebbero infatti la Fiorentina, che nel biondo centravanti vede il sostituto giusto per Amauri, la Juventus, in cerca di una punta di prestigio, ed il Torino di Giampiero Ventura di recente promosso nella massima serie.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php


Segnala il commento