Live Sicilia

NEL PIACENTINO

Un operaio indiano uccide la moglie perché vestiva all'occidentale


Articolo letto 765 volte
VOTA
0/5
0 voti

Fiorenzuola d'Arda, omicidio, operaio indiano
Un uomo di 36 anni, operaio in un'azienda agricola di Fiorenzuola d'Arda, incensurato, ha strangolato la moglie, di 27. L'avrebbe uccisa per gelosia, ma soprattutto perché vestiva all'occidentale. Il corpo della donna, gettato nel Po una quindicina di giorni fa, è stato ritrovato ieri. L'uomo, che avrebbe confessato, nella pausa dell'interrogatorio ha abbracciato il figlioletto di 5 anni.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php