Live Sicilia

Il problema degli allagamenti

Il "Goretti" protesta al municipio:
"Il sindaco non mantiene le promesse"


Articolo letto 755 volte
VOTA
0/5
0 voti

Catania, goretti, protesta
Due allagamenti negli ultimi mesi, danni incalcolabili e nessuna risposta concreta dall'amministrazione Stancanelli. Gli abitanti del villaggio Goretti, un centro di 70 villette antistanti l'aeroporto Fontanarossa, hanno deciso di fare sentire la propria voce direttamente in piazza Duomo, occupando il piazzale antistante al Municipio e minacciando l'ingresso nella sala consiliare. “Stancanelli non ha mantenuto le promesse -tuona il consigliere di quartiere Lorenzo Leone- dopo numerose sollecitazioni aveva assicurato l'organizzazione di un incontro tecnico a cavallo del periodo pasquale: sino ad oggi non ci ha ricevuto”.

A fare andare su tutte le furie gli abitanti del villaggio Goretti c'è anche l'indiscrezione sul possibile spostamento di decine e decine di famiglie verso una destinazione ancora oggi sconosciuta. In pratica, da un giorno all'altro, gli abitanti temono di essere costretti ad abbandonare la propria abitazione. “Anni e anni di allagamenti -sottolinea Leone- ci hanno insegnato che l'ordinaria manutenzione del canali di gronda è sufficiente a evitare che i piazzali si trasformino in veri e propri laghi. Il problema è che questa manutenzione non viene fatta”. Tra le richieste del comitato di cittadini anche il risarcimento dei danni per gli ultimi allagamenti che “potevano essere evitati”.

 

 

 


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php