Live Sicilia

DACCO

"Formigoni era mio ospite, pagavo io"


Articolo letto 1.187 volte
VOTA
0/5
0 voti

'Formigoni era mio ospite, non mi ha mai restituito nulla'. Questo un passo delle ammissioni che sarebbero contenute in un verbale del faccendiere Daccò, rilasciate nel carcere di Opera. Lo scrive oggi Repubblica. A quanto riferito dal quotidiano, a suscitare le esternazioni di Dacco sarebbero state le parole di un marinaio addetto a uno yacht abitualmente 'riservato' a Formigoni. 'Formigoni - si leggerebbe dei passi del verbale - e' stato mio ospite (risponde Daccò ndr) in almeno tre capodanni alle Antillé.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php