Live Sicilia

IL MERCATO ROSSAZZURRO

Catania, Gomez vicino all'Inter
Tecnico: l'ultima idea è Maran


Articolo letto 1.282 volte
VOTA
0/5
0 voti

barrientos, calciomercato, Catania, delio rossi, gomez, inter, lo monaco, marco branca, marcolin, moratti, pasquale marino, serie a, Sport
Grandi manovre in casa Catania in vista della prossima stagione. Dopo la partenza di Lo Monaco e quella quasi certa di Montella a cui manca solo il crisma dell'ufficialità, il presidente Pulvirenti ha presentato il nuovo amministratore delegato rossazzurro, Sergio Gasparin. “Ringrazio il presidente per questa opportunità - ha detto il nuovo ad -, il Catania ha giocatori di grande prospettiva con ottime qualità individuali. E’ chiaro che arrivo nel momento più difficile, dato che i rossazzurri hanno appena ottenuto il record di punti nel massimo campionato – ammette Gasparin –. Se le imprese non sono difficili, però, non sono neanche belle e intense da vivere. Cercherò di mettere a disposizione della società le mie conoscenze e il mio modo di essere. Pietro Lo Monaco ha fatto un lavoro eccezionale, lo ringrazio: siamo diversi sul piano della personalità, ma uguali su quello della fermezza e dell’autorevolezza”.

Sul fronte delle trattative di mercato Pulvirenti ha parlato della situazione di Barrientos, che il prossimo anno andrà in scadenza di contratto: "Abbiamo delle regole che valgono per tutti i giocatori – spiega Pulvirenti –. Barrientos ha un contratto in scadenza e se non volesse rinnovarlo non giocherebbe più. E' rimasto due anni fermo a farsi curare e sarebbe una delusione se non rinnovasse. Ma sono sicuro che il giocatore vuole rimanere con noi e che la situazione si risolvera in tempi brevi".

Da un argentino all’altro, ovvero Alejandro Gomez. Il Papu sembra essere sempre più vicino all’Inter. La trattativa tra il club nerazzurro e il Catania prosegue, mentre i contatti con l’entourage del giocatore sarebbero stati avviati già ad inizio maggio, stando a quanto dichiarato dall’agente dell’esterno, Leo Rodriguez a Fc Inter News: “Gomez è un calciatore importante che ambisce a giocare in un top club. L’Inter? Il direttore dell’area tecnica interista Marco Branca mi ha chiamato una settimana prima che finisse il campionato per chiedermi informazioni, vedremo come si evolverà la trattativa“.

Capitolo panchina. Nonostante l’opposizione di Pulvirenti, Montella lascerà Catania per tornare a Roma. Per la guida tecnica degli etnei, quindi, le piste più calde restano quelle che portano a Dario Marcolin e Pasquale Marino, tuttavia nelle ultime ore avrebbe fatto il proprio ingresso nel novero dei candidati anche Rolando Maran, che con il suo Varese è reduce da un ottimo campionato culminato con la qualificazione ai play off di serie B. L'appendice di campionato che riguarda il torneo cadetto, però, costringerebbe la dirigenza catanese a rimandare fino all'arrivo del tecnico il via alla programmazione della prossima stagione. Questo il limite della scelta Maran. E nel frattempo non si raffredda la la pista che porterebbe l'ex tecnico della Fiorentina Delio Rossi all'ombra dell'Etna. Un'ipotesi che comunque non convince al cento per cento l'ambiente catanese per via dei trascorsi di Rossi al Palermo.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php