Live Sicilia

I dati

Sicilia, aumenta la donazione di organi


Articolo letto 823 volte
VOTA
0/5
0 voti

donazione organi
In Sicilia aumenta il numero dei donatori di organi e diminuiscono le opposizioni alla donazione. La "Giornata per la donazioni degli organi" indetta per il 27 maggio dal Ministero della salute per favorire l'informazione e la promozione della donazione di organi finalizzata al trapianto, è l'occasione per il Crt, il Centro regionale trapianti, l'organo tecnico dell'Assessorato regionale per la Salute preposto al coordinamento delle attività di trapianto di organi e tessuti, di presentare i dati del 2011 e i parziali del 2012. "Dati positivi che fanno della Sicilia - afferma una nota - la sesta regione d'Italia per donazione di organi dopo Lombardia, Toscana, Piemonte (che include anche i dati della Val d'Aosta), Lazio, Emilia Romagna. Nel 2011 su 154 decessi con accertamento neurologico, il Crt ha registrato 62 donatori, di cui solo 52 sono stati effettivamente utilizzati.
Nel 2012, secondo i dati preliminari fino al 31 marzo, su 189 decessi con accertamento neurologico si sono registrati 96 donatori di cui 76 quelli effettivamente utilizzati, con una percentuale che aumenta dal 10.3 registrata nel 2011 al 15.1 del primo trimestre di quest'anno. "Credo che i fattori determinanti per l'aumento delle donazioni - commenta il coordinatore del Crt, Vito Sparacino - siano stati da un lato un miglioramento dell' organizzazione della rete delle rianimazioni e dall'altro le azioni di sensibilizzazioni".


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php