Live Sicilia

BRESCIA

Uccide i figli e si suicida


Articolo letto 845 volte
VOTA
0/5
0 voti

È successo in un appartamento al sesto piano in via Cremona, a Brescia, dopo che l'uomo aveva avuto una lite con la moglie. I due figli, una bambino di quattro anni e una bambina di soli quattordici mesi , sono morti poco dopo le dieci del mattino, mentre già erano stati ricoverati all'ospedale Civile di Brescia. Secondo una prima ricostruzione, dopo aver lanciato i due figli dal balcone il padre, di 51 anni, ha tentato di uccidere la moglie, infermiera, e dopo aver fallito si è lanciato. A scatenare il raptus omicida sarebbe stata la depressione dell'uomo, ex agente pubblicitario disoccupato da circa un anno. È morto sul colpo.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php