Live Sicilia

CONFINDUSTRIA

Giovani imprenditori, Rizzolo
nuovo presidente


Articolo letto 1.795 volte
VOTA
0/5
0 voti

confindustria, presidente, rizzolo, Economia
Luigi Rizzolo è il nuovo presidente dei Giovani Imprenditori di Confindustria Palermo. Già numero due del presidente uscente, Marcello Cacace, Rizzolo, 39 anni, è amministratore delle imprese Construction & Consulting (società edile con sede a Misilmeri) ed Erre Group (specializzata nella fornitura di impianti fotovoltaici “chiavi in mano”). Ad eleggerlo, oggi, l’assemblea del Gruppo Giovani Imprenditori di Confindustria Palermo. Insieme con lui è stato eletto il Consiglio Direttivo degli Industriali Juniores di Palermo e ne fanno parte: Mario Arcadipane, Filippo Basile, Agostino Buono, Antonio Campagna, Paola Lodetti, Filippo Maniscalco, Valentina Marino, Rachele Ramo, Angelo Salmeri, Andrea Vesco.

“Lo sviluppo – è stato il primo commento del neo presidente – passa dal netto contrasto alle pressioni del crimine, dalla lotta alla corruzione e dallo snellimento della burocrazia”. É per questo che le linee guida del suo programma saranno: legalità, lotta al crimine organizzato e alla burocrazia, formazione e meritocrazia per creare una nuova classe dirigente.

Ma ciò che occorre, secondo Rizzolo, è anche un patto tra i giovani: “I giovani di Confindustria Palermo apriranno a giugno uno sportello attraverso il quale assisteranno e guideranno le imprese in fase di start up”, ha annunciato. L’obiettivo? Accompagnare i giovani nella fase di gestazione di un’attività economica. “Vogliamo essere – ha aggiunto – la stampella di chi vuol creare qualcosa e il nostro slogano deve essere “raccontaci la tua idea, ti aiuteremo a trasformarla in impresa”. Congratulazioni e auguri sono arrivati a Rizzolo, che resterà in carica per il triennio 2012-2015, sono arrivate, tra gli altri, dal presidente di Confindustria Palermo, Alessandro Albanese, e dal consiglio direttivo di Confindustria Palermo.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php