Live Sicilia

NEW YORK

Il dissidente cinese Chen Guancheng è giunto negli Usa


Articolo letto 4.217 volte
VOTA
0/5
0 voti

Chen Guancheng, dissidente cinese, new york
E' giunto a New York il dissidente cinese cieco Chen Guancheng. L'uomo era scappato dal suo villaggio lo scorso 22 aprile, rifugiandosi nell'ambasciata americana a Pechino. Gesto che ha rischiato di provocare una crisi diplomatica tra gli Stati Uniti e la Cina. Tensioni che si sono dissolte alla notizia della partenza di Chen, che assieme con la moglie e i due figli è giunto in America con un visto per studio. A New York, infatti, inizierà una nuova vita e frequenterà la facoltà di legge Asia-Usa.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php