Live Sicilia

Serie A

Lo Monaco dice addio al Catania:
"Qui ho passato 8 anni indimenticabili"


Articolo letto 2.605 volte
VOTA
0/5
0 voti

amministratore delegato, calcio, Catania, Pietro Lo Monaco, sergio gasparin, serie a, Catania, Province, Sport
E' tempo di saluti e ringraziamenti per Pietro Lo Monaco. Con una lettera aperta apparsa sul sito ufficiale della società, l'amministratore delegato rossazzurro si congeda dal Catania passando il testimone a Sergio Gasparin. "Grazie a tutti coloro che hanno creduto insieme a me - scrive Lo Monaco - nella costruzione di un progetto e nella realizzazione di un sogno. A chi ha contribuito col proprio impegno, coi sacrifici e col lavoro, alla crescita di una creatura motivo d'orgoglio per l'intera città di Catania. A chi ha vissuto ogni momento, ogni lotta, ogni vittoria, con la stessa intensità con cui ho vissuto io questi meravigliosi otto anni. A tutte le istituzioni, ai tifosi, alla stampa, ai miei collaboratori, alla società, ai dirigenti e, non per ultimo, al presidente". "Tanta è la strada fatta insieme - prosegue l'ormai ex dirigente della società etnea - una strada mai facile da percorrere, piena di continue difficoltà ma contraddistinta dal desiderio e dalla voglia di raggiungere traguardi importanti, quei traguardi che oggi mi portano a lasciare un mondo nel quale ho profuso tutto il mio impegno e le mie forze". "Non dimenticherò mai ogni singolo istante di questo cammino che lascia indelebile nella mia mente - aggiunge Lo Monaco - tra i ricordi più cari, l'immagine di uno stadio gremito di gente che insieme soffre e vive con intensità ogni emozione che il Catania sa regalare. Con la speranza e l'esortazione - conclude l'ex ad del Catania - che ognuno di voi continui, con la stessa passione di sempre, a custodire gelosamente il 'nostro' gioiello rossazzurro e a far sì che possa sempre di più diventare grande".


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php