Live Sicilia

CATANIA-UDINESE 0-2

Di Natale e Fabbrini puniscono gli etnei


Articolo letto 818 volte
VOTA
0/5
0 voti

Catania, udinese, Catania, Sport
Niente quota 50. Il Catania lascia strada all’Udinese e chiude il campionato con 48 punti. Potrebbe essere stata l’ultima sulla panchina rossazzurra di Montella, sempre più vicino alla Roma. Andiamo a vedere com’è andata al “Massimino”.

PRIMO TEMPO La prima azione degna di nota è dell’Udinese, con Basta che da posizione defilata prova a sorprendere Carrizo: il portiere etneo c’è e risponde presente. La gara regala rare emozioni, anche per demerito di un Catania insolitamente abulico. Dopo un quarto d'ora di nulla, gli ospiti trovano il gol: Domizzi manda in profondità Di Natale che salta Carrizo e con un tocco morbido di esterno destro evita Spolli e insacca. La prima conclusione rossazzurra verso la porta di Handanovic arriva al 26’, con Gomez che spara fuori. Con il trascorrere dei minuti i ritmi della gara si abbassano nuovamente, tuttavia al 38’ Pereyra stende ingenuamente Catellani in area e regala ai padroni di casa l’opportunità di pervenire al pari. Dagli undici metri va Gomez che conclude fuori, per la disperazione del "Massimino".

SECONDO TEMPO. Al 48' Pereyra serve Di Natale che ci prova dal limite, palla di poco alta. Il Catania si limita ad attendere gli avversari, che al 58' colpiscono e ipotecano il terzo posto in graduatoria: azione personale di Fabbrini che parte da sinistra, si accentra e col destro insacca alle spalle di Carrizo. Al 70' si svegliano i padroni di casa: Handanovic compie un miracolo su colpo di testa a colpo sicuro di Spolli. Il difensore argentino ci riprova cinque minuti dopo d'interno destro, tuttavia il pallone termina sul fondo. Non succede altro, se si eccettua un clamoroso palo colpito da Asamoah a tempo scaduto. L’Udinese aveva più fame e ha vinto: tre punti meritati e qualificazione ai preliminari di Champions agguantata per il secondo anno di fila.

CATANIA-UDINESE 0-2

CATANIA: Carrizo; Bellusci (79' Calapai), Spolli, Legrottaglie, Marchese; Izco, Almiron, Seymour; Gomez, Catellani (59' Suazo), Ricchiuti. A disp.: Terracciano, Capuano, Motta, Wellington, Ebagua. All.: Montella.

UDINESE: Handanovic; Benatia, Danilo, Domizzi; Basta, Pereyra (70' Fernandes), Pinzi (69' Pazienza), Asamoah, Pasquale; Fabbrini; Di Natale. A disp.: Padelli, Coda, Armero, Torje, Floro Flores. All.: Guidolin.

ARBITRO: De Marco (Chiavari)

RETI: 19' Di Natale, 58' Fabbrini

NOTE - Ammoniti: Domizzi, Pinzi, Pereyra, Handanovic, Benatia


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php