Live Sicilia

L'ex sindaco di Salemi era "incandidabile"

A Cefalù vince Lapunzina
Sgarbi soltanto terzo


Articolo letto 2.872 volte
VOTA
0/5
0 voti

amministrative, cefalù, lapunzina, sgarbi, Politica
Rosario Lapunzina, sostenuto dal Pd e da tre liste civiche, è il nuovo sindaco di Cefalù. Con 3218 voti ha battuto il candidato del centro destra Edoardo Croci (2136). Vittorio Sgarbi, che era stato dichiarato "incandidabile" dalla Corte d'appello di Palermo, si è piazzato terzo con 1558 preferenze. Il suo nome era stato mantenuto nelle schede dall'assessore regionale agli enti locali, Caterina Chinnici, perché in casi come questi non c'é una chiara "previsione normativa". Sgarbi ha dichiarato che ricorrerà contro la decisione della Corte d'appello ma la sua mancata elezione non dovrebbe mutare il risultato.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php