Live Sicilia

Stasera la partita col Bologna

Catania: obiettivo cinquanta


Articolo letto 721 volte
VOTA
0/5
0 voti

bologna, Catania, serie a, Catania, Sport
Vincere per agganciare quota 50. Il Catania questa sera ospita il Bologna con l'obiettivo di cogliere tre punti che permetterebbero di raggiungere il traguardo fissato ad inizio stagione da patron Pulvirenti. Impresa certamente non impossibile, considerando che i felsinei si presenteranno al "Massimino" senza assilli di classifica avendo già acquisito la salvezza domenica scorsa grazie al successo sul Genoa. Sconfiggere i rossoblu, inoltre, permetterebbe alla squadra di Montella di conquistare la matematica certezza di terminare il campionato davanti ai cugini del Palermo, che non potrebbero colmare l'eventuale distacco di otto punti mancando solamente due gare al termine della stagione.

I rossazzurri dovranno rinunciare ad alcuni uomini chiave. Non saranno della partita, infatti, lo squalificato Barrientos e l'infortunato Llama. Fuori dalla lista dei convocati anche Campagnolo, Paglialunga e Suazo. Abili e arruolati, invece, Izco e Almiron nonostante qualche acciacco. I due, tuttavia, potrebbero partire dalla panchina. Per quanto riguarda l'undici da mandare in campo, Montella dovrà scegliere chi schierare al fianco di Bergessio e Gomez nel trio offensivo rimasto orfano di Barrientos. In rampa di lancio Lanzafame, anche se il tecnico campano potrebbe optare per un inedito 3-5-2 con Bellusci a comporre il trio di difesa insieme a Legrottaglie e Spolli, esterni alti Ricchiuti e Marchese scortati dai mediani Biagianti, Lodi e uno tra Almiron ed Izco e coppia offensiva composta da Gomez e Bergessio. Confermato tra i pali, infine, Juan Pablo Carrizo. Sul fronte emiliano, Pioli dovrà rinunciare agli infortunati Gimenez, Pulzetti, Gillet, Casarini, Krhrn, Perez e Crespo. Convocato, invece, Mudingayi, in dubbio sino a ieri per alcuni problemi muscolari.

Queste le probabili formazioni. CATANIA: Carrizo, Motta, Legrottaglie, Spolli, Marchese, Ricchiuti, Lodi, Biagianti, Lanzafame, Bergessio, Gomez. A disp.: Terracciano, Bellusci, Seymour, Almiron, Izco, Catellani, Ebagua. All.: Montella.

BOLOGNA: Agliardi, Sorensen, Portanova, Antonsson, Garics, Mudingayi, Taider, Rubin, Diamanti, Ramirez, Acquafresca. A disp.: Stojanovic, Raggi, Cherubin, Morleo, Kone, Belfodil, Di Vaio. All.: Pioli.

La gara del "Massimino" verrà diretta dal signor Palazzino, all'esordio in massima serie, coadiuvato dagli assistenti De Pinto e Citro.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php