Live Sicilia

Catania-Bologna, le pagelle

Carrizo, errore decisivo


Articolo letto 876 volte
VOTA
0/5
0 voti

catania bologna, pagelle, serie a 2012, Catania, Sport
Carrizo: 5. Rivedibile la lettura della conclusione di Ramirez nell’occasione che consente al Bologna di sbloccare il match. Un errore che condiziona la sua valutazione.

Bellusci: 6. Gara tutto sommato sufficiente quella dell’ex Ascoli. Rischia poco al cospetto dei felsinei.

Legrottaglie: 6. Tra le certezze di questo Catania. Sfiora il gol in apertura di partita, ma non è fortunato.

Spolli: 5,5. Match insufficiente quello del centrale argentino, a tratti legnoso persino nella gestione dei palloni più semplici.

Marchese: 6. Qualche imprecisione in sede di passaggio, copre in maniera egregia la sua zona di competenza.

Izco: 5,5. Poco fortunata la sua 151 presenza in maglia rossazzurra, record per un giocatore etneo in massima serie. Solo a tratti riesce a fungere da collante tra la linea mediana e il reparto avanzato.

Lodi: 5,5. Non all’altezza della prestazione sfoderata al “Barbera”. Qualche giocata cervellotica di troppo, ad ogni modo la sua qualità non può essere messa in discussione.

Almiron: 5,5. Stringe i denti pur di esserci, tuttavia le precarie condizioni di salute influiscono sulla sua prestazione. Da rivedere al top della forma.

Gomez: 5. Bocciatura anche per il Papu, questa sera sottotono. Dopo un discreto avvio, cala alla distanza. Testa già rivolta alla prossima stagione?

Ricchiuti: 5. Non riesce ad entrare in partita, diversi gli errori in fase di finalizzazione. Può fare molto di più.

Bergessio: 5,5. Lotta come un leone, ma ha il demerito di peccare in lucidità in zona gol. Un problema di non poco conto per chi di mestiere fa il centravanti.

Motta: 6. Poco meno di mezz’ora su buoni livelli.

Ebagua: 5,5. Trenta minuti senza sussulti.

Seymour: sv. In cinque minuti non si possono compiere miracoli.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php