Live Sicilia

Ddl stabilizzazioni

Montera (Cisl): "L'Ars ponga rimedio già da oggi"


Articolo letto 598 volte
VOTA
0/5
0 voti

cisl, montera, precari, stabilizzazioni, Politica
“Evidentemente la classe politica siciliana non ha perso la pessima abitudine di approssimare o, peggio, di illudere soggetti bisognosi. Non si spiegherebbe, altrimenti, come mai il Commissario dello Stato abbia impugnato quelle parti del ddl votato all'Ars, solo perché non corredate da una precisa analisi della copertura finanziaria”. Lo afferma Paolo Montera dell’Area metropolitana della Cisl Fp, commentando l’impugnativa del Commissario dello Stato.
“Dal testo dell'impugnativa non si evince – prosegue Montera – alcuna altra irregolarità o difformità rispetto alla normativa vigente in materia di stabilizzazione del personale con contratto a tempo determinato. Occorre porre chiarezza sulla vicenda e verificare
immediatamente le criticità riscontrate sulla copertura finanziaria. Il governo e il parlamento regionale hanno il dovere di assumersi precise responsabilità e di porre rimedio già nel corso dei lavori d'Aula sull'esercizio provvisorio".


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php