Live Sicilia

CATANIA

Sicilia al gusto di caffè


Articolo letto 700 volte
VOTA
0/5
0 voti

caffè, sicilia, Catania, Zapping
Il caffè e le sue essenze, i suoi odori, i suoi sapori: un mondo “espresso” che scandisce da sempre le nostre giornate; un aroma in cui vengono racchiuse cultura, storia e tradizioni. Un piacere che può essere degustato non solo in tazzina durante una pausa mattutina, ma in una varietà di prelibatezze che fanno della nostra cucina – quella siciliana e più in generale, quella mediterranea – una delle arti più gustose e maggiormente apprezzate. L’esperimento tra i fornelli ha preso vita grazie all’iniziativa della casa editrice “Sotto il Vulcano”, che con il supporto del gruppo Viba Vending – azienda leader nel settore della distribuzione automatica - e dell’Associazione “Le Soste di Ulisse”, ha coinvolto i migliori chef nostrani in un virtuosismo culinario all’aroma di caffè.

Chicchi di creatività legati alla “bevanda nera” verranno presentati sabato 10 dicembre, alle ore 10.30, in occasione dell’inaugurazione della mostra fotografica “Sicilia al gusto di caffè” del fotoreporter siciliano Dario Azzaro, che si svolgerà fino al 18 dicembre a Palazzo Platamone. Venticinque scatti in vetrina che rappresentano anche il contenuto del calendario edizione 2012, in distribuzione in tutta la Sicilia (25mila copie), che festeggia i 18 anni della casa editrice “Sotto il Vulcano”. L’evento – patrocinato dal Comune di Catania, che rientra nel programma delle manifestazioni natalizie volute dal sindaco Raffaele Stancanelli – si delinea come un’iniziativa culturale unica nel suo genere, che si aprirà con un convegno di alta cucina, dove il vero e unico protagonista sarà il caffè.

«Le fotografie ritraggono Chef internazionali, alcuni dei quali vantano le note “Stelle” Michelin, aderenti alle “Soste di Ulisse”, associazione di categoria di assoluta e riconosciuta qualità – spiega l’editore e promotore della kermesse Marco Spampinato – l’operazione è stata possibile grazie al contributo del mecenate Vincenzo Ballato, amministratore unico del Gruppo Viba Vending, che ha voluto esportare l’immagine della nostra cucina attraverso uno dei prodotti maggiormente consumati e amati in tutto il mondo».

Dalla pralina di manzo modicano con cuore di azzalore, gelo di caffè e torrone di cipolle di Giarratana dello Chef Claudio Ruta (Ragusa), al pesce spada in crosta di caffè su salsina di agrumi di Ivo Vatti e Keita Tanaka (Siracusa), passando al risotto alla mandorla, gambero di nassa e caffè di David Tamburini (Messina): sono soltanto alcune delle portate che comporranno un menu unico nel suo genere. «Vivere e realizzare questo progetto è stato davvero entusiasmante – spiega Vincenzo Ballato – abbiamo chiesto alle eccellenze della ristorazione siciliana di cimentarsi nel creare delle succulente pietanze a base di caffè. Questo giro virtuale in alcuni dei migliori ristoranti della nostra Sicilia, oltre a farci degustare piatti unici ci ha permesso di conoscere fantastici chef che attraverso la creatività, l’impegno, l’amore per i dettagli e l’utilizzo delle materie prime delle migliori qualità, sono riusciti a fare la differenza e ad imporsi nel panorama italiano. Sono questi gli ingredienti da mescolare con la dovuta maestria per vincere qualsiasi sfida personale o aziendale che sia».


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php