Live Sicilia

Il nuovo procuratore

Salvi si insedia a Catania:
"Consapevole delle attese"


Articolo letto 1.002 volte
VOTA
0/5
0 voti

Catania, giovanni salvi, giuseppe gennaro, procura, Catania, Cronaca
Una sala gremita di avvocati, giornalisti e magistrati e l'abbraccio con il procuratore aggiunto Giuseppe Gennaro. Giovanni Salvi si è insediato a Catania, ha conosciuto i vertici della Finanza, dei carabinieri, e i nuovi vicini di stanza in quel primo piano caldo del tribunale alle falde dell'Etna.

A chi gli augura “buona fortuna”, Salvi risponde “ne ho bisogno”. Subito dopo è stato il momento di salutare Catania: “Un ringraziamento sentito - ha detto Salvi - per quest'accoglienza che mi commuove e mi rende consapevole delle mie responsabilità. Sono consapevole delle attese che vi sono nella città che ha tanti meriti, tante sofferenze e tante difficoltà”. Applausi, poche strette di mano e tanta voglia di lavorare. “Avremo modo - spiega a Livesicilia - di conoscerci lavorando, ho bisogno di lavorare, vorrei soprattutto esprimermi con il lavoro”.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php

articoli correlati