Live Sicilia

L'affermazione elettorale

Miccichè il molisano


Articolo letto 368 volte

gianfranco miccihè, Politica
Il governatore uscente Michele Iorio, del Pdl, si conferma per un  soffio presidente del Molise, grazie a un vantaggio sullo sfidante di centrosinistra Paolo Di Laura Frattura di appena lo 0,79 %. Determinante, come già accaduto in Piemonte, il consenso ottenuto dal Movimento 5 stelle di Beppe Grillo, che ha sottratto preferenze soprattutto al centrosinistra. Ma dentro questa storia di vittorie minime, si nasconde una storia che è anche siciliana.

Si legge sul sito di Forza del Sud: "Michele Iorio si conferma presidente del Molise. Grande Sud ha ottenuto 11.753 voti che corrispondono al 6,54% delle preferenze. Nel dettaglio il movimento guidato da Gianfranco Miccichè ha conquistato due seggi e nella circoscrizione di Campobasso è stato il secondo partito del centrodestra più votato, quarto in assoluto, con 10.257". Insomma, qualcosa si muove nella patria di Antonio Di Pietro. E potrebbe avere ripercussioni in chiave siciliana. Se l'avanzata di Miccichè continuerà e crescerà, sarà difficile non tenerne conto qui. Cosa farà Raffaele Lombardo? Tenterà un approccio - uno dei tanti - con l'ex amico, o non toccherà la diaspora fra le forze autonomiste? Gli sviluppi potrebbero essere clamorosi. O, forse, semplicemente attesi.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php