Live Sicilia

D'Alia (Udc)

"Convergenza possibile
sul nome della Borsellino"


Articolo letto 503 volte

, Politica
''La città di Palermo ha necessità di una grande coalizione per affrontare le emergenze dovute ad anni di malgoverno e per uscire dal pantano in cui l'ha cacciata il centrodestra''. Lo dice il presidente dei senatori dell'Udc e coordinatore siciliano, Gianpiero D'Alia, commentando la possibile candidatura di Rita Borsellino a sindaco di Palermo. ''Sul suo nome - aggiunge - si potrebbe raggiungere un'ampia convergenza tra le forze moderate e riformiste, utile ad un governo virtuoso della città che merita di tornare ad essere la capitale del Mediterraneo. Si potrebbe pensare, infatti, ad un patto civico tra le forze politiche responsabili per l'interesse di Palermo'',


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php