Live Sicilia

Parola di Mirello

"Lombardo, faremo il referendum
Via libera al governo politico"

VOTA
0/5
0 voti

lombardo, pd, vladimiro crisafulli, Politica
"Non escludiamo di fare il referendum tra gli iscritti al Pd sul sostegno al governo di Raffaele Lombardo. Stiamo valutando le modalita". Lo dice il senatore del Pd, Vladimiro Crisafulli, promotore del referendum organizzato a Enna nei mesi scorsi, da cui emerse netto il no a Lombardo. Sui tempi della consultazione, Crisafulli non si sbilancia: "Vedremo...". Proprio Crisafulli è assieme al senatore Enzo Bianco tra i promotori della raccolta di firme, circa 5mila, per la richiesta dei referendum. Nella risoluzione approvata ieri dalla direzione regionale del Pd non si fa cenno al referendum.

"Parlare di accordo politico senza che questo venga tradotto in un nuovo governo alla Regione fa ridere, anche perché la fase della giunta tecnica è ormai finita come abbiamo detto a giugno - aggiunge Crisafulli -. Tutti ieri abbiamo inteso in questo modo la relazione del segretario Giuseppe Lupo alla direzione regionale del partito, poi votata a maggioranza: tant'é che io, che sono contrario al governo politico, mi sono espresso contro, altrimenti avrei votato a favore della relazione. Prendo atto del fatto che Lupo intenda in modo differente la relazione approvata ieri - dice Crisafulli - Lui è il segretario, dà la linea e se ne assume la responsabilita". Su un punto, secondo il senatore, c'é chiarezza: "Nel Pd la confusione regna sovrana". Crisafulli esclude però fughe dal partito. "Ovvio, siamo divisi - afferma - ma io dal partito non me ne vado, questo regalo non lo faccio a nessuno. Io combatto la mia battaglia politica nei canoni democratici e civili".


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php