Live Sicilia

le novità in casa rossoblu

Mercato in fermento per il Catania
In arrivo Almiron e Bergessio

VOTA
0/5
0 voti

almiron, berghessio, calciomercato, Catania, legrottaglie, Catania, Sport
Uno è già arrivato, un altro sta per firmare e un altro è rimasto bloccato sulla rotta che dalla Francia porta in Italia. Il mercato etneo è in fermento: arrivato lo svincolato
Nicola Legrottaglie, in dirittura d’arrivo Sergio Almiron e in dubbio Gonzalo Bergessio.

Il difensore ex Juventus e Milan sarà il sostituto di Silvestre e porterà esperienza e carisma, in quanto sarà in grado, ed è proprio il caso di dirlo, di “catechizzare” l’intero pacchetto arretrato dei rossoazzurri. “Sono felice di giocare a Catania – ha affermato Legrottaglie – e in 15 anni di professionismo è la prima volta che vengo al Sud, per un meridionale come me è una soddisfazione grandissima. La sfida non mi fa paura e prima di firmare avevo dichiarato che mi sarebbe piaciuto mettermi in discussione, far bene e onorare la maglia. Il Catania ci ha sempre creduto, me lo hanno dimostrato i dirigenti”. Il difensore ha firmato un contratto biennale che lo legherà ai rossoazzurri sino al 2013.

Sistemata la “grana” del centrale di difesa, il Catania ha puntato a mettere in piedi un centrocampo con molto fosforo: dopo il riscatto di Lodi sta per arrivare dalla Juventus Sergio Almiron. L’agente del metronomo argentino Claudio Vagheggi ha dichiarato che esiste già un accordo tra le due società e probabilmente entro oggi il passaggio del suo assistito in Sicilia dovrebbe essere cosa fatta.

Dato per certo dallo stesso Lo Monaco era l’arrivo di Bergessio, ma adesso lo sbarco a Catania dell’attaccante sta divenendo un mistero. Di certo c’è che la punta abbia chiesto alla sua società transalpina, il Saint Etienne, una cospicua buonuscita di circa 400mila euro e il suo trasferimento è per ora rimasto in freezer, ma la situazione dovrebbe sbloccarsi.

In entrata i dirigenti etnei lavorano anche per il centrocampista Kone del Brescia e per il difensore Mori dell’Empoli, mentre in uscita sembra che la tanto annunciata cessione di Maxi Lopez non si realizzi. Infatti il valzer delle punte di serie A, che avrebbe coinvolto anche il biondo argentino, è per il momento in stand by. La Fiorentina per il momento non ha ceduto Gilardino al Genoa perché i rossoblu stanno vagliando altre soluzioni, tra cui il possibile ritorno di Borriello.

E avere un attacco con Maxi, Suazo, Gomez e probabilmente Bergessio, con Lodi e Lanzafame a supporto, per una “piccola” che punta alla salvezza sarebbe veramente un lusso.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php