Live Sicilia

Cinema

Franco e Ciccio a Villa Filippina

VOTA
0/5
0 voti

cinema, villa filippina, Zapping
Negli anni ’60-’70 erano la coppia d’oro del cinema comico italiano. Ai tic, alle gag e alle macchiette dei personaggi impersonati da Franco Franchi e Ciccio Ingrassia è interamente dedicata la seconda edizione di “Cinema Continente Sicilia”, rassegna cinematografica promossa dall’Associazione Villa Filippina con il contributo dell’Assessorato regionale Turismo, Sport e Spettacolo e della Sicilia Film Commission.

La retrospettiva si svolgerà presso il Gran Teatro di Villa Filippina in piazza San Francesco di Paola n. 18 a Palermo dal 14 al 23 agosto 2011. Sei serate in cui la villa settecentesca, autentico gioiello architettonico ubicato nel cuore verde di Palermo, sarà restituita alla sua destinazione d’uso originaria di spazio cinematografico en plein air.

A lungo snobbate dalla critica, le pellicole dei due attori palermitani – che rivivranno sul grande schermo di Villa Filippina - sono state nel tempo riabilitate ed apprezzate per la sorprendente modernità, divenendo addirittura oggetto di studi sociologici che ne hanno decretato l’appartenenza all’evoluzione della nostra Penisola, oggi sempre più carente di artisti, idee e creatività. E’ il 1954 quando l’esilarante duo comico calca per la prima volta un palcoscenico, a seguito di un incontro, del tutto casuale, avvenuto nei vicoli di Palermo. Inseparabili al cinema e in televisione, Franco Franchi e Ciccio Ingrassia condividono quarant’anni di carriera. Dagli esordi nell’avanspettacolo sino ai riconoscimenti nel cinema d’autore. Il loro sodalizio artistico dura, tra liti e riappacificazioni, fino al 1992 – anno della scomparsa di Franchi. Una comicità fanfarona e burlesca, quella della coppia di artisti palermitani, mai inciampata nella volgarità e capace di smuovere insieme al riso anche le corde della malinconia.

D’autore le sei pellicole selezionate con il contributo della Regione Sicilia e della Sicilia Film Commission che, nelle produzioni e negli attori nostrani, riconoscono un patrimonio da tutelare ed insieme un polo di eccezionale sviluppo economico e culturale.

Questo il programma delle proiezioni:

- domenica 14 agosto: “Due marines e un generale” di Luigi Scattini

- lunedì 15 agosto: “Scusi, ma lei paga le tasse?” di Mino Guerrini

- martedì 16 agosto: “Due bianchi nell’Africa nera” di Bruno Corbucci

- domenica 21 agosto: “Il giorno più corto” di Bruno Corrucci

- lunedì 22 agosto: “Storia di fifa e di coltello” di Mario Amendola

- martedì 23 agosto: “Le spie vengono dal semifreddo” di Mario Bava

Inizio proiezioni: Ore 21.00

Ingresso libero sino ad esaurimento posti

Info: Tel. 091.6116565 – Cell. 346.9589139

Segui la programmazione di Villa Filippina su www.villafilippina.it


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php