Live Sicilia

sanità

Ticket sanitari, scontro Stato-Regioni
La questione torna al CdM

VOTA
0/5
0 voti

conferenza delle regioni, speciale sanità, ticket sanitari, Politica
È rivolta, dalle Regioni, sul tema dei ticket sanitari. Sul tavolo della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome, oltre a molte altre questioni, è finita oggi la proposta di linee guida per individuare misure alternative a quelle previste sui ticket sanitari, contenuti della manovra.

Secondo Vasco Errani, presidente della Conferenza delle Regioni, "la scelta del governo sui ticket è sbagliata, iniqua e dannosa”. Proprio per questo motivo la conferenza ha chiesto un incontro urgente col governo, per chiedere di cercare un'altra copertura, che non gravi così pesantemente su chi ha bisogno di usufruire del servizio sanitario nazionale.

"Se ci troviamo in questa situazione, la responsabilità è del Governo – ha commentato Errani al termine dell'incontro – se le Regioni devono mettere il ticket, la responsabilità è del Governo. La situazione in queste ore si sta facendo ulteriormente confusa e critica”.

Insomma, dalle Regioni la battaglia è ancora aperta e lo zoccolo duro degli assessori regionali ha portato i suoi frutti: già domani, infatti, avverrà l'incontro fra governo e Regioni, come annunciato dal ministro Ferruccio Fazio, mentre in mattinata la questione ticket sanitari approderà al tavolo del Consiglio dei ministri.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php