Live Sicilia

La manovra fiscale

Le Regioni sul piede di guerra:
"Federalismo definitivamente compromesso"

VOTA
0/5
0 voti

errani, federalismo, manovra, Province, regioni, Politica
"Con la manovra il federalismo fiscale é oggettivamente e sostanzialmente inapplicabile". Lo ha detto il presidente della Conferenza delle Regioni, Vasco Errani, al termine della seduta odierna.

Anche il documento dei governatori sullo schema di decreto legislativo che contiene i 'Meccanismi sanzionatori e premiali relativi a Regioni, Province e Comuni' sottolinea questo aspetto: "La Conferenza delle Regioni e delle Province autonome sottolinea il quadro frammentato delle disposizioni contenute nei diversi decreti legislativi in attuazione della delega sul federalismo fiscale che ormai, anche alla luce delle recenti manovre finanziarie, sono definitivamente compromesse nell'attuazione".

La Conferenza delle Regioni sottolinea che relativamente al decreto legislativo che riguarda premi e sanzioni per Regioni ed Enti locali "ci si trova di fronte ad un intervento legislativo esorbitante, non rispondente al quadro istituzionale di riferimento, che inevitabilmente comprometterà la tenuta complessiva del sistema delle relazioni istituzionali. Il disposto combinato delle norme in itinere con quanto previsto dalla manovra - scrivono i governatori - prefigura una situazione in cui per molte Regioni sarà difficile, se non impossibile, restare in equilibrio di bilancio".


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php