Live Sicilia

Parola di Gianfranco Miccichè

"Lombardo è inaffidabile, meglio votare
Romano? Spero che non si dimetta"


fds, lombardo, micciché, Mpa, sicilia, Politica
''Raffaele Lombardo è una persona inaffidabile: la confusione che c'è in Sicilia rispecchia in pieno la maggioranza che sostiene l'attuale governo. Se è vero che c'è la possibilità che si voti un anno prima della scadenza naturale della legislatura ne siamo felici, sarebbe meglio per la Sicilia''.
Così il leader di Forza del Sud e sottosegretario alla Presidenza, Gianfranco Miccichè, conversando con l'Ansa sulla situazione politica in Sicilia e sugli eventuali sviluppi.

Sull'ipotesi di alleanza tra Terzo polo e Pd, Miccichè taglia corto: ''Noi sicuramente non staremo mai insieme al Pd''. Poi smentisce un ritorno di fiamma tra lui e Lombardo, come aveva ipotizzato qualche settimana fa il governatore siciliano parlando di scambio di ''messaggini e messaggeri'' con l'ex alleato. ''Non ci sono mai stati contatti tra me e lui - chiosa Miccichè - Io non ho mai ricevuto nè messaggeri nè messaggini''.

"Spero che Romano non si dimetta. Se si sente veramente innocente non capisco perché debba farlo, tra l'altro non si comprende il reato che gli viene contestato. Quando ci siamo incontrati gli ho detto: 'peggio per te che hai fatto il ministro - aggiunge Micciché in merito alla richiesta di rinvio a giudizio per concorso in associazione mafiosa fatta dalla Procura di Palermo nei confronti del ministro dell'Agricoltura Saverio Romano.

"Non c'é dubbio - ammette però Micciché - che stare in una posizione di responsabilità con questo grosso peso sulle spalle è brutto". Sulla vicenda giudiziaria afferma: "Non la conosco, ma è alquanto anomalo che la richiesta di rinvio a giudizio avviene dopo una indagine durata 8 anni e due richieste di archiviazione".

Secondo Micciché, "il ministro Tremonti sta sbagliando nella gestione dei Fas. Proprio questa vicenda rappresenta uno dei motivi principali che mi hanno indotto a uscire dal PdL. "E' imbarazzante - aggiunge - il livello di attenzione che il governo ha nei confronti del Sud. E' vero, ci devono dare i Fas, ma è anche vero che la Sicilia quando non spende i soldi che già possiede concede alibi al governo e al ministero: basta tirare fuori qualche tabella per dimostrarlo".

Sul panorama politico regionale, invece, il sottosegretario commenta: "Lombardo tiene tutto paralizzato, non riesce a sbloccare nemmeno un euro. Veramente, non riesco a capire i suoi piani, è incredibile come riesca a bloccare tutto".


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php