Live Sicilia

Dal blog di Raffaele Lombardo

"Per dare il buon esempio
tagliamo i costi della politica"


blog, costi politica, lombardo, sicilia, Politica
"C'è un piccolo sistema delinquenziale di informazione antigovernativa che vorrei vedere se in passato, a proposito dei consulenti, delle indennità, dell'occupazione del potere, evidenziava e si scandalizzava come oggi. Si dice che io avrei messo amici qua e là. Intanto molti dei componenti dei consigli di amministrazione sono dirigenti che fanno la loro parte a un quarto di indennità rispetto a quello che si percepiva in passato. E gli enti li stiamo semplificando e riducendo, come si sa". Lo dice sul suo blog il presidente della Regione siciliana, Raffaele Lombardo, a proposito dei costi della politica in Sicilia.

"Si dice ancora - prosegue il governatore -: li sceglie la politica. Perche' prima come si sceglievano? Per sorteggio? Superavano un quiz di ammissione? Mi dicono che i consulenti vengono conteggiati quattro volte perchè se hanno un contratto trimestrale che viene rinnovato nel corso dell'anno è come se fossero quattro mentre si tratta di una sola persona". "Comunque, siccome c'è una manovra, il nostro paese è in grande crisi e dentro questa crisi c'è la doppia crisi del sud e della Sicilia, fra non molto anche noi dovremo pensare ad una manovra in cui il taglio dei costi della politica dovrà far capire alla gente, e a noi stessi, che prima di chiedere sacrifici ad altri dobbiamo essere noi a dare l'esempio - conclude Lombardo -: lavorando 20 ore al giorno e facendolo per il grande piacere di servire il popolo siciliano", conclude.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php