Live Sicilia

sanità

Russo replica alla Dossetti:
"Aspetto ancora chiarimenti"

VOTA
0/5
0 voti

, Cronaca
"Non e' vero che abbiamo rifiutato la collaborazione della Associazione Dossetti. E' vero invece il contrario, come scritto peraltro in una lettera inviata al segretario nazionale della Dossetti in cui nel manifestare disponibilità a "favorire il processo partecipativo nella definizione di temi e metodologie" si invita l'associazione a "indicare a quale albo risulti iscritta e le fonti finanziarie su cui il centro fa affidamento, al fine di assicurare la terzieta' dell'intervento" proposto. A queste richieste non sono ancora pervenute risposte che evidentemente la Dossetti non e' in grado di dare. Debbo ritenere pertanto che la nota di oggi con cui l'associazione chiede le mie dimissioni - fermo restando il diritto di critica - vada interpretata come un rifiuto alla collaborazione di cui non posso che prendere atto anche per il futuro". Lo ha detto l'assessore regionale per la Salute Massimo Russo in risposta alla nota della Associazione Dossetti.

"A proposito della Dossetti - ha proseguito Russo - e' appena il caso di ricordare che appena qualche giorno fa l'associazione ha voluto incredibilmente strumentalizzare una vicenda dolorosa come quella del ragazzo trapanese Davide Russo (affetto da tumore) per attaccare l'assessorato che - nel rispetto di precise regole dettate da leggi nazionali - non ha potuto concedere il rimborso per le cure radioterapiche che il ragazzo ha dovuto sostenere in un centro non convenzionato con il sistema sanitario nazionale pur in presenza di altri centri nazionali pubblici, uno dei quali a Catania".

"A Davide, con il quale vorro' incontrarmi nei prossimi giorni, offriro' la massima disponibilita' nel rispetto delle norme sulla spesa pubblica e annuncio fin d'ora - ha concluso Russo - che approfondiremo il caso per accertare eventuali disfunzioni organizzative".


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php