Live Sicilia

Il processo

"Condannate Miceli a sei anni e sei mesi"

VOTA
0/5
0 voti

domenico miceli, medico, sanità, Cronaca
Il pg Ettore Costanzo ha chiesto la conferma della condanna a sei anni e sei mesi per l'ex assessore comunale di Palermo Mimmo Miceli (Udc) per concorso esterno in associazione mafiosa. La Cassazione, pur ribadendo la condanna, ha rinviato il processo ad un'altra sezione della corte d'appello di Palermo (la sesta, a cui adesso spetta la decisione) perché rideterminasse la pena da infliggere all'imputato tenendo contro delle circostanze attenuanti generiche. Miceli condannato in primo e secondo grado nell'ambito del processo nato dalle intercettazioni effettuate a casa del boss Giuseppe Guttadauro, che portò poi all'incriminazione anche dell'ex presidente della Regione siciliana Salvatore Cuffaro, fece ricorso in cassazione contro il verdetto. Il processo è stato rinviato al 19 settembre per le conclusioni dei legali e la decisione.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php