Live Sicilia

Pozzallo

Arrestato il capo gabinetto del sindaco

VOTA
0/5
0 voti

arresto, capo di gabinetto, POZZALLO, Cronaca, Politica
Con l'accusa di aver intascato una tangente è stato arrestato a Pozzallo il capo gabinetto del sindaco, Giovanni Minardo, denunciato dall'imprenditore che aveva pagato la mazzetta. L'uomo, di 63 anni, è stato arrestato dalle Fiamme Gialle su richiesta del procuratore della Repubblica di Modica Francesco Puleio. Il reato ipotizzato è quello di concussione.

Tramite una nota stampa il primo cittadino, nonché deputato autonomista all'Ars, Giuseppe Sulsenti ha manifestato la sua incredulità: "Ho appreso con stupore la notizia della misura di custodia cautelare nei confronti del signor Giovanni Minardo, per fatti comunque estranei all'attività amministrativa". "Confido che - ha auspicato Sulsenti - Minardo saprà dimostrare l'infondatezza dei fatti e la sua innocenza. Sono certo che la giustizia farà piena luce sulla vicenda e che tutto sarà chiarito in breve tempo".


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php