Live Sicilia

Nota congiunta Gasparri-Quagliariello

I senatori Pdl: "Vizzini ritiri le dimissioni"

VOTA
0/5
0 voti

dimissioni, gasparri, indagine, lapis, pdl, quagliariello, senato, vizzini, Politica
"Nel ribadire la piena e totale stima nei confronti del senatore Carlo Vizzini lo invitiamo a proseguire con serenità il suo impegno nel Gruppo e alla guida della Commissione Affari Costituzionali". Lo chiedono, in una nota congiunta, il presidente del Gruppo Pdl al Senato, Maurizio Gasparri, ed il vice presidente vicario, Gaetano Quagliariello, dopo la decisione del presidente della commissione Affari Costituzionali del Senato di autosospendersi in attesa che si concludano le indagini dell'inchiesta in cui è coinvolto.ù

"Ribadiamo - scrivono Gasparri e Quagliariello - ciò che è evidente a tutti, la diversa cifra morale di un uomo come Vizzini in prima linea contro ogni forma di illegalità rispetto ad alcuni personaggi che si fa ancora fatica a capire come possano essere considerati interlocutori della magistratura. All'amico Carlo esprimiamo, insieme alla nostra, la stima di tutti i colleghi del Gruppo".

"Grazie al suo impegno in questi anni si è potuto arrivare all'approvazione di norme importantissime. Il suo apporto resta quindi per noi essenziale e decisivo" concludono Gasparri e Quagliariello.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php