Live Sicilia

Il sopralluogo del ministro

"Basta con le immagini negative
Lampedusa torni a vivere"

VOTA
0/5
0 voti

baia dei conigli, immigrazione, lampedusa, prestigiacomo, Cronaca
Basta immagini di repertorio che fanno vedere solo l'emergenza immigrati. ''Per Lampedusa questo è un danno grave. Le immagini da promuovere sono quelle della baia dei Conigli e del paradiso che rappresenta questa isola. Isola che torna a vivere''. Lo ha detto il ministro per l'Ambiente Stefania Prestigiacomo nel corso del primo sopralluogo operativo in attuazione del piano del governo da 26 milioni di euro per l'isola siciliana.

''Stiamo qui - ha detto il ministro - per far partire il piano di rilancio di Lampedusa e Linosa previsto dal governo Berlusconi che ha stanziato 26 milioni di euro. Due paradisi del mar Mediterraneo meglio di Bora Bora e dei Caraibi''.

Prestigiacomo ha visitato il Centro soccorso di prima accoglienza dove attualmente ci sono circa 560 immigrati. ''Sono stata colpita in positivo. Un centro civile e pacifico dove gli immigrati non vogliono restare ma sono assistiti''. ''Oggi sull'isola ci sono tanti turisti ed è giusto che Lampedusa - ha detto Prestigiacomo - torni alla vita normale. Gli abitanti sono operosi e accoglienti. L'isola ha gigantesche potenzialità per diventare un'isola sostenibile e centrale da un punto di vista turistico''.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php