Live Sicilia

Ferito anche un parà

Afghanistan, ucciso militare italiano

VOTA
0/5
0 voti

afghanistan, attentato, militare morto, Cronaca
Un militare italiano, il caporal maggiore scelto Gaetano Tuccillo di Pomigliano d'Arco (Napoli), ha perso la vita per l'esplosione di un ordigno nel distretto di Bakwa nella provincia di Farah, nell’Afghanistan occidentale.

Il militare apparteneva al Battaglione logistico 'Ariete' di Maniago (Pordenone).

La bomba posizionata lungo la strada, è esplosa al passaggio del mezzo su cui viaggiavano i soldati. Il militare ucciso era il conducente del mezzo blindato saltato su un Ied. Un altro militare, parà del 186/o Reggimento Folgore di Siena, è rimasto ferito a una gamba e non è in pericolo di vita.

“Il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano - si legge in una nota - appresa con profonda commozione la notizia del grave attentato avvenuto nei pressi di Bakwa, in Afghanistan, in cui un militare italiano ha perso la vita e un altro è rimasto ferito, entrambi impegnati nella missione internazionale per la pace e la stabilità in Afghanistan, esprime - rendendosi interprete del profondo cordoglio del Paese - i suoi sentimenti di solidale partecipazione al dolore dei famigliari del caduto, e di pronta guarigione al militare”.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php