Live Sicilia

L'intervento di Miccichè

"Nuovo centrodestra del Sud"


Articolo letto 490 volte
VOTA
0/5
0 voti

, Politica
Il centrodestra ha “perso al Nord, malgrado un   governo nazionale che in questi anni si è indiscutibilmente   contraddistinto per un’attenzione al settentrione che non abbiamo mancato di  sottolineare, ritenendola eccessiva. La domanda è: perchè? Perchè a Milano, terra di ministri e strapotere leghista si perde, mentre a Reggio Calabria si vince?”. Lo scrive il leader di Forza del Sud
Gianfranco Miccichè nell’ultimo post del suo blog ‘Sud’.

"Questa  sconfitta – aggiunge Miccichè –, assieme ai risultati che quindici 
giorni fa Forza del Sud  ha ottenuto in Campania e in Calabria, ci  dice a chiare lettere che il centrodestra è da riorganizzare, secondo  uno schema ben preciso: la Lega al Nord, il Partito  del Sud nel  Meridione e il Premier che governa, mediando tra i legittimi interessi  e le esigenze dell’una o dell’altra parte. Se sapremo costruire questo  centrodestra – continua –, sono sicuro che gli italiani vorranno  ancora riconoscersi in noi e affidarci le chiavi del Paese. E allora,  anche questa sconfita, per quanto bruciante possa essere, verrà valutata in una diversa chiave, cioè – conclude il leader di Forza del Sud – come una tappa, seppur dolorosa, di un nuovo percorso della politica italiana”.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php