Live Sicilia

La diretta dello spoglio

Chi ha vinto e chi ha perso
Le sfide al secondo turno

VOTA
0/5
0 voti

affluenza, amministrative, sicilia, Cronaca
Su 13 comuni, dei 27 in cui si votava in Sicilia, che eleggevano il sindaco col sistema proporzionale solo due, Ragusa e Porto Empedocle, hanno dichiarato il capo dell'amministrazione al primo turno. A P. Empedocle (Agrigento) c'é stato un plebiscito per
Calogero Firetto confermato sindaco col 93,3 % dei voti contro il 6,69 del candidato di Idv Paolo Ferrara. Firetto era appoggiato praticamente da tutti i partiti: Udc, Pd, Mpa, Fli e una lista che si richiama al Pdl. Percentuale bulgara anche nel comune di Vallelunga Pratameno (Cl) dove si votatava col proporzionale e che ha visto Giuseppe Montesano ottenere il 96,79% delle preferenze contro il 3,21% del suo avversario. A Ragusa, unico capoluogo al voto, è stato rieletto Nello Dipasquale col 57,2 % dei voti che era appoggiato da Pdl Fli, Udc, Pid. Andranno al ballottaggio i candidati a Favara (Ag) il 12 e 13 giugno prossimi. A sfidarsi Rosario Manganella, appoggiato da 6 liste (Favara futura, Forza del Sud, Mpa, Pid, Per Favara e Pdl) 46,03% e Carmelo Vitello (Fli e Ripensare Favara) 37,35%. A Capo d'Orlando (Messina) si sfideranno l'uscente Enzo Sindoni,(Città futura, Movimento per Capo d'Orlando, Lista orlandina, Sicilia vera e Capo d'Orlando venti venti) 47,87% e Salvatore Librizzi (Democratici per Capo d'Orlando e Librizzi sindaco) 24,55%. A Lentini (Siracusa) si sfideranno Nello Neri, sostenuto da 5 liste (Pid, Forza del Sud, Forza Lentini, Pdl e Rinascita leontina) 37,59%, e l'uscente Alfio Mangiameli, appoggiato da 3 liste (Lentini con Alfio sindaco, Pd e Federazione della sinistra-Rifondazione comunisti italiani), 25,23%. A Campobello di Mazara (Trapani) ballottaggio tra l'uscente Ciro Caravà, (Mpa, Lista civica democrazia e libertà e Pd) 37,51% e Daniele Vito Mangiaracina, (Alleanza per la Sicilia e Sicilia vera) 18,13%. A Patti (Me) confronto tra Luigi Gullo, (Sicilia vera, Idea donna, Udc, Il centro per Patti, Patti democratica-Pd, Patti futura, Luigi Gullo sindaco x Patti e Costruire insieme), 35,97% e Giuseppe Mauro Aquino, (Noi per Patti, Pdl, Patti nel cuore, Per Patti Aquino sindaco-Noi Sud-Libertà autonomia, e 365 giorni di lavoro per Patti) 31,77%. A Vittoria (Ragusa) ballottaggio tra Giuseppe Nicosia (centrosinistra) col 37,21% e il deputato regionale Carmelo Incardona (centrodestra) col 26,9%. A Canicattì (Agrigento) si sfideranno l'uscente Vincenzo Corbo (Corbo sindaco) 23,05% e Gaetano Canì (Fli, Canicattì città nuova, I meridionali per Canicattì, Canicattì futuro, Udc e Sicilia vera) 20,62%. A Noto (Sr) ballottagio tra Corrado Bonfanti (Mpa, Fli, Udc) 32,29% e Raffaele Leone (Pdl-Pid) col 30,77%. A Ramacca confronto tra Francesco Zappalà del Pd col 25,71% e Giampiero Musumeci (Mpa) col 29,8%. A Bagheria (Pa) ballottaggio tra Vincenzo Lo Meo (Udc-Fli e parte del PD) 33,21% e Bartolomeo Di Salvo (Centrodestra) col 30,35%. A Terrasini (Palermo) si confronteranno Calogero Cammilleri (centrodestra) 28,74% e Massimo Cucinella (Liste civiche) 26,48%.

TUTTI I DATI
Non sono stati ancora ufficializzati i risultati elettorali del comune di San Marco D'Alunzio (Messina) dove dovrebbe essere stato eletto sindaco Tindaro Arcodia, col 39,3% delle preferenze. Il candidato avrebbe battuto Celestino Priola per 9 voti.

Bagheria al ballottaggio. Bocciato l'uscente Bagio Sciortino, sostenuto da Mpa, Api e Unità democratica, che non va oltre il 24,61% (8.080 preferenze). Al secondo turno, secondo i dati diffusi dal Comune, vanno Vincenzo Lo Meo con il 32,58% (10.698 voti), appoggiato da Udc, Fli e Democratici per Bagheria, e Bartolomeo Di Salvo, con il 31,35% (10.227), candidato di Forza del Sud, Pid e Pdl.

A Campofelice di Roccella (Pa) è stato eletto sindaco Francesco Vasta appoggiato da una lista civica. Ha ottenuto quasi il 70 % dei voti.

A Galati Mamertino (Me) è stato eletto sindaco Natale Bruno col 45,01% dei voti. E' appoggiato da una lista civica.

A San Biagio Platani (Agrigento) é stato eletto sindaco col 59,08% dei voti Filippo Bartolomeo appoggiato dalla lista civica "Bene comune".

Ballottaggio a Patti. Giusto Tindaro 1.236 13,2 - Alternativa per Patti vota il Sindaco Giusto Gullo Luigi 3.363 36,0 - Sicilia Vera - Impegno per Patti con Venuto - Idea Donna con Luigi Sindaco - Casini - Unione di Centro - Il Centro per Patti - Patti Democratica - PD - Patti Futura - Luigi Gullo Sindaco X Patti - Costruire insieme Aquino Giuseppe Mauro 2.971 31,8 - NPP - Noi per Patti - Il Popolo della Liberta' - Berlusconi Presidente - Patti nel Cuore Mauro Aquino Sindaco - Per Patti Aquino Sindaco - noi SUD - Liberta' Autonomia - 365 giorni di lavoro per Patti Calabria Nicola Tindaro 1.780 19,0 - Consumatori per Patti - Nicola Tindaro Calabria Sindaco - Progetto Patti

Ballottaggio a Lentini. Ossino Fisicaro Rosario 181 1,2 - Sicilia Vera - Partito Autonomista Siciliano Reale Vincenzo 3.141 21,2 - Movimento per l'Autonomia - Alleati per il Sud - API - Alleanza per l'Italia - Popolari per Lentini Mangiameli Alfio 3.741 25,2 - Lentini con Alfio Sindaco - PD - Partito Democratico - Federazione della Sinistra - Rifondazione Comunisti Italiani Grimaldi Alfio 1.196 8,1 - Sinistra Ecologia Liberta' con Vendola Risuglia Dario 266 1,8 - FLI - Futuro e Liberta' Cillepi Cirino 229 1,5 - Casini - Unione di Centro Neri Sebastiano 5.573 37,6 - I Popolari di Italia Domani - Forza del Sud - Forza Lentini - Il Popolo della Liberta' - Berlusconi Presidente - Rinascita Leontina Cristiano Maria 499 3,4 - Movimento Civico Arcobaleno Lentini Dati provenienti da Regione Siciliana-Servizio Elettorale.

Ballottaggio a Campobello di Mazara. Tumbarello Alfonso 610 7,6 - Il Popolo della Liberta' - Berlusconi Presidente Carava' Ciro 3.031 37,5 - Movimento per l'Autonomia - Alleati per il Sud - Lista Civica Democrazia e Liberta' - PD - Partito Democratico Stallone Giuseppe 967 12,0 - Forza del Sud - Gruppo Sud - Nuovo Secolo Cuttone Vincenzo 381 4,7 - Popolari e Liberali nel Pdl Movimento Campobello di Mazara Greco Gianvito 1.141 14,1 - Gianvito Greco Sindaco - Uniti per Cambiare - Sinistra Ecologia Liberta' Mangiaracina Daniele Vito 1.465 18,1 - Alleanza x la Sicilia - Sicilia Vera - Forza Campobello Mangiaracina Sindaco La Varvera Dina 485 6,0 - La Varvera Sindaco - Liberal PLI - FLI - Casini Unione di Centro Dati provenienti da Regione Siciliana-Servizio Elettorale.

Ballottaggio a Capo d'Orlando. Librizzi Salvatore 2.318 24,6 - Democratici per Capo d'Orlando Libbrizzi Sindaco - Librizzi Sindaco Sindoni Roberto 4.521 47,9 - Citta' Futura - Sindoni Sindaco - Movimento per Capo d'Orlando con Sindoni Sindaco - Lista Orlandina - Sindoni Sindaco - Sicilia Vera - Partito del Popolo Siciliano - Capo d'Orlando Venti Venti - Sindaco Sindoni Mangano Renato Carlo 1.563 16,6 - Il Popolo della Liberta' - Berlusconi Presidente - Alleanza per Capo d'Orlando - Movimento 25 Giugno Libera et Victoriosa Civitas Carrello Massimo 1.042 11,0 - Carrello - Insieme per cambiare Capo d'Orlando Dati provenienti da Regione Siciliana-Servizio Elettorale.



Porto Empedocle, Firetto sindaco. Ferrara Paolo 766 6,7 Di Pietro - Italia dei Valori Firetto Calogero 10.684 93,3 - Sicilia Vera - Porto Empedocle Una Citta' in Comune - PD - Partito Democratico - Casini - Unione di Centro - FLI - Futuro e Liberta' - Lista Sole - Citta' Nuova - Forza del Sud - Movimento per l'Autonomia - Alleati per il Sud Dati provenienti da Regione Siciliana-Servizio Elettorale.



Ballottaggio a Canicattì. Cammalleri Giuseppe Francesco 2.017 9,3 - Fiamma Tricolore Cani Gaetano 4.489 20,6 - FLI - Futuro e Liberta' - Canicatti' Citta' Nuova - I Meridionali per Canicatti' - Canicatti' Futuro - Gaetano Cani Sindaco - Casini - Unione di Centro - Sicilia Vera - Canicatti' una Citta' in Comune Corbo Vincenzo 5.017 23,0 - Corbo Sindaco Tedesco Alberto 3.427 15,7 - PD - Partito Democratico - Sinistra Ecologia Liberta' con Vendola - Di Pietro Italia dei Valori - Rifondazione Marchese Ragona Liliana 3.378 15,5 - Prima di Tutto Canicatti' - Lista Cuore Daniela Ragona Sindaco - Il Popolo della Liberta' - Berlusconi Presidente Bartoccelli Adolfo Antonio 3.438 15,8 - Movimento per l'Autonomia - Alleati per il Sud - Forza Canicatti' - Canicatti' Forte e Libera - Impegno Civico Dati provenienti da Regione Siciliana-Servizio Elettorale.

Ballottaggio a Favara. Vitello Carmelo 8.566 37,4 - FLI - Futuro e Liberta' - Ripensare Favara Valenti Antonio 1.725 7,5 - Sicilia Vera - Favara una citta' in Comune Sferrazza Luigi 2.088 9,1 - PD - Partito Democratico Manganella Rosario 10.558 46,0 - Favara Futura - Forza del Sud - Manganella Sindaco Primavera Favarese - Movimento per l'Autonomia - Alleati per il Sud - I Popolari di Italia Domani - Per Favara - Il Popolo della Liberta' - Berlusconi Presidente Dati provenienti da Regione Siciliana-Servizio Elettorale.

23.45. MIchelangelo Giansiracusa è stato eletto sindaco di Ferla, in provincia di Siracusa. Giansiracusa, sostenuto dalla lista "Vivere Ferla" ha ottenuto 781 voti, pari al 40,30%. Nulla da fare per Giuseppe Veneziano ("Ferla al centro - uniti si vince") che si è fermato a 523 voti pari al 26,99%, Paolo Giansiracusa ("Tutti per Ferla") con 387 voti, pari al 19,97% e Franco Vinci ("Ferla e' ora di volare") con 247 voti pari al 12,74%.

23.09. Giuseppe Montesano è stato riconfermato sindaco di Vallelunga Pratameno, in provincia di Caltanissetta. Montesano, appoggiato dalla lista "Uniti per rinascere" ha ottenuto 2.082 voti, pari al 96,79%. Nulla da fare per Giuseppe Piraino (Verso il futuro) che si e' fermato a 69 voti pari al 3,21%

22.41. Vincenzo Buccheri è stato eletto sindaco di Sortino, in provincia di Siracusa. Buccheri, sostenuto dalla lista "Sortino Futura" ha ottenuto 2.853 voti, pari al 46,79%. Ex aequo gli altri 2 candidati: Nello Bongiovanni ("Sortino al Centro") e l'uscente Paolo De Luca ("Con Paolo De Luca per Sortino") che si sono fermati ciascuno a 1.622 voti pari al 26,60%.

22.34 Antonino Caselli è stato riconfermato sindaco di Torregrotta, in provincia di Messina. Caselli, appoggiato dalla lista "Per Torregrotta esperienza e lealta'", ha ottenuto 2.556 voti, pari al 53,71%. Non ce l'ha fatta Pasqualino Natale Timpone ("Torregrotta città aperta") che si e' fermato a 2.203 consensi pari al 46,29%.

22.31 Calogero Beringheli è stato eletto sindaco di Caronia, in provincia di Messina. Beringheli, sostenuto dalla lista "Progetto Caronia" ha ottenuto 1.513 voti, pari al 63,04%. Nulla da fare per l'altro candidato Antonietta Agostino ("Risveglio caronese") che si è fermato a 887 voti pari al 36,96%.

22.26 Davide Paratore è stato eletto sindaco di Antillo, in provincia di Messina. Paratore, sostenuto dalla lista "La nostra terra-Antillo 2011" ha ottenuto 381 voti, pari al 52,26%. Nulla da fare per l'altro candidato Giovanni Palella ("Lista civica-Uniti per Antillo-Blocco lavoratori antillesi-Dio e popolo e progetto Antillo 2000") che si è fermato a 348 voti pari al 47,74%.

22.12 Santi Cirella è stato riconfermato sindaco di Falcone, in provincia di Messina. Cirella, appoggiato dalla lista "Continuiamo a crescere", ha ottenuto 963 voti, pari al 47,11%. Non ce l'hanno fatta Marco Filiti (Falcone città futura) che ha ottenuto 729 voti pari al 35,67% e Francesco Salpietro (Una speranza di luce per Falcone) che si è fermato a 352 consensi pari al 17,22%.

22.o8 Sarà il ballottaggio del 12 e 13 giugno a decidere chi sarà il prossimo sindaco di Ramacca, in provincia di Catania. A sfidarsi Giampiero Musumeci, appoggiato da 3 liste (Movimento politico  culturale-sviluppo-ambiente-legalità-ama Ramacca, Mpa e Uniti per Ramacca), che ha ottenuto 2.132 voti, pari al 29,81% e Francesco Zappalà del Pd, con 1.839 voti, pari al 25,71%. Nulla da fare per gli altri due candidati: Francesco Vallone ("Pdl" e Ramacca prima di tutto") che si è fermato a 1.710 voti, pari al 23,91% e l'uscente Giovanni Antonio Malgioglio ("Per sempre Ramacca libertà e Autonomia noi Sud" e "Udc-Fli-Api") con 1.471 voti, pari al 20,57%.

21.12 Calogero Impastato è stato eletto sindaco di Montevago, in provincia di Agrigento. Impastato, appoggiato dalla lista "Sindaco Impastato nuovo progetto per Montevago", ha ottenuto 1.110 voti, pari al 51,51%. Non ce l'hanno fatta Antonella Migliore ("Alternativa democratica") con 525 voti pari al 24,36% e Franco Scirè ("Uniti per Montevago") con 520 voti pari al 24,13%.

20.35 Dopo undici sezioni scrutinate, su 36, a Canicattì (Ag) si profila un ballottaggio tra il candidato Gaetano Cani (Fli e 4 liste civiche) che, per ora, ha il 21,66% e il sindaco uscente Vincenzo Corbo supportato da una lista civica che ha 20,38%.

20.16 Basilio Caruso è stato riconfermato sindaco di Sant'Angelo di Brolo, in provincia di Messina. Caruso, appoggiato dalla lista "Rinnovato impegno per Sant'Angelo", ha ottenuto 1.020 voti, pari al 41,77%. Non ce l'hanno fatta Gioacchino Ricciardi (Sant'Angelo nel cuore) con 841 voti, pari al 34,44% e Nunziato Martella (Progetto 365 con Martella sindaco per Sant'Angelo) che si è fermato a 581 voti, pari al 23,79%.

20.15 Basilio Ridolfo è stato riconfermato sindaco di Ficarra, in provincia di Messina. Ridolfo, appoggiato dalla lista "Continuiamo a costruire insieme", ha ottenuto 829 voti, pari al 70,79%. Non ce l'ha fatta Francesco Marchese ("Ficarra è ora") che ha ottenuto 342 voti pari al 29,21%.

19.45 A Bagheria (Pa) si profila il ballottaggio tra i candidati a sindaco Vincenzo Lo Meo (Udc- Fli- Democratici per Bagheria) e Bartolomeo Di Salvo (Forza del Sud-Pdl-Pid).

19.40 Dopo che sono state scrutinate 6455 schede su 9527 (67.75%) si profila un ballottaggio a Patti (Me) tra Luigi Gullo, (candidato di Sicilia Vera, Idea donna, Unione di centro, Il centro per Patti, Patti democratica, Patti futura, Luigi Gullo sindaco per Patti, Costruire insieme), che ha il 36,30% dei voti e Giuseppe Mauro Aquino, (Noi per Patti, Pdl, Patti nel cuore, Autonomisti per Patti, 365 giorni al lavoro per Patti) col 31,77%.

19.30 Il segretario provinciale del Pd etneo, Luca Spataro, ha espresso "soddisfazione per i risultati delle amministrative al Comune di Ramacca dove il candidato del Pd Francesco Zappalà andrà al ballottaggio". "E' il segnale chiaro del lavoro e degli sforzi che il nuovo gruppo dirigente del Pd sta compiendo nella provincia etnea - afferma Spataro - oltre che della piena sintonia tra il gruppo locale e i nuovi dirigenti provinciali del partito. Stiamo mettendo in campo il meglio per Ramacca e questo risultato ci spinge ad andare avanti".

18.33 Dopo quattro sezioni scrutinate, su 17, a Porto Empedocle (AG) si profila una vittoria per il candidato dell'Udc, sindaco uscente, Calogero Firetto che, per ora, ha l' 89,80 per cento. Paolo Ferrara (Idv) ha invece il 10,2 per cento.

18.25 A Campobello di Mazara, quando sono state scrutinate 3243 schede su 8286 (nessuna delle 14 sezioni ha finito le operazioni), è in testa il sindaco uscente Ciro Caravà (centrosinistra) con il 39,19% dei voti. Caravà è seguito dall'ex sindaco Daniele Mangiaracina (liste civiche di centrodestra) che si attesta al 17,48%. Si profila un ballottaggio tra i due. Il terzo, infatti, Gianvito Greco (Sel e Uniti per Campobello), ha ottenuto finora il 13,91% dei consensi.

18.11. Dopo sette sezioni scrutinate, su 35, a Favara si profila un ballottaggio tra il candidato del Pdl-Mpa-Pid e Forza del Sud Rosario Manganella che ha per ora il 49,57 per cento e Carmelo Vitello (Fli e lista civica) che è al 38,21%.

17.54. Dopo una decina di sezioni scrutinate, su 69, a Vittoria (Rg) si profila un ballottaggio tra il candidato del Pd-Idv Giuseppe Nicosia, che per ora ha oltre il 38% e il deputato regionale Fds Carmelo Incardona (Pdl-Pid-forza del sud) col 24,85.

17.49. Quando sono state scrutinate una ventina di sezioni su 71 a Ragusa, unico capoluogo in cui si vota in Sicilia per eleggere sindaco e consiglio comunale, il sindaco uscente Nello Dipasquale è in testa con oltre il 58% delle preferenze. Dipasquale appoggiato da Pdl Fli, Forza del Sud potrebbe quindi vincere al primo turno. Il suo diretto avversario Sergio Guastella, appoggiato dal Centrosinistra, per ora è a oltre il 35 % dei voti.

ore 17. 43 Questi i dati di affluenza alle urne, rilevati alla chiusura definitiva delle urne alle ore 15, nei 27 comuni che sono andati al voto ieri e oggi.

Provincia di Agrigento (5 i comuni al voto): Canicatti' (70,80%, alle precedenti elezioni 70,62%), Favara (67,48%, 70,56%), Montevago (72,31%, 73,68%), Porto Empedocle (70,74%, 70,65%) e San Biagio Platani (45,61%, 50,33%).

Provincia di Caltanissetta (1): Vallelunga Pratameno (64,45%, 74,36%).

Provincia di Catania (1): Ramacca (73,16%, 74,10%).

Provincia di Messina (10): Antillo (77,03%, 74,79%), Capo d'Orlando (75,78%, 76,30%), Caronia (73,63%, 77,30%), Falcone (62,86%, 62,92%), Ficarra (74,40%, 75,31%), Galati Mamertino (77,08%, 76,11%), Patti (79,78%, 78,95%), San Marco d'Alunzio (73,90%, 75,00%), Sant'Angelo di Brolo (69,15%, 70,22%) e Torregrotta (75,54%, 74,63%).

Provincia di Palermo (3): Bagheria (71,76%, 71,39%), Campofelice di Roccella (78,00%, 79,84%) e Terrasini (69,69%, 73,04%).

Provincia di Ragusa (2): Ragusa (71,95%, 73,97%) e Vittoria (69,86%, 70,37%).

Provincia di Siracusa (4): Ferla (77,31%, 78,24%), Lentini (68,06%, 68,17%), Noto (73,12%, 73,71%) e Sortino (76,02%, 78,24%).

Provincia di Trapani (1): Campobello di Mazara (69,79%, 69,24%).


ore 17.00
Alla chiusura definitiva delle urne, alle ore 15, nei 27 comuni siciliani chiamati al rinnovo di sindaci e consigli comunali, ha votato il 71,05% degli aventi diritto. Alla stessa ora, nei 27 comuni, alle precedenti elezioni amministrative aveva votato, invece, il 72,03%, con un calo complessivo, quindi, dello 0,98%. Nell'unico capoluogo di provincia coinvolto in questa consultazione elettorale, Ragusa, ha votato il 71,95%, con - 2,02% rispetto alle precedenti consultazioni del 2006. I dati sono diffusi dal servizio elettorale regionale al quale affluiscono dai Comuni.

Il Comune con la percentuale di affluenza più alta è Patti (Me) con il 79,78%, quello con la più bassa, invece, San Biagio Platani (Ag) con il 45,61%. La Provincia con la percentuale di affluenza più alta è Messina, con il 75,19%, quella con la più bassa Caltanissetta con il 64,45%. Il Comune con il maggior incremento percentuale rispetto alle precedenti amministrative è Antillo (Me) con un + 2,24%, quello con il maggior decremento Vallelunga Pratameno (Cl) con un - 9,91%. Lo spoglio delle schede è già iniziato. Questi i dati di affluenza alle urne, rilevati alla chiusura definitiva delle urne alle ore 15, nei 27 comuni che sono andati al voto ieri e oggi.

ore 15.42 A Bagheria (PA)  su 47.960 elettori aventi diritto alle 15 hanno votato 34.418 elettori aventi diritto, pari ad una percentuale di 71.76%. Il dato è reso noto dal Comune.

Nei comuni della Sicilia dove si vota al primo turno per il rinnovo del sindaco e del consiglio comunale alle ore 22 di ieri ha votato il 52,59 per cento degli elettori aventi diritto. L'affluenza è in calo in quasi tutti i comuni dell'isola. A Ragusa, unico comune capoluogo in cui si vota, ha votato il 53,10% degli aventi diritto (55,86 alle precedenti amministrative).

Il calo più sostanziale si registra a Vallelunga Pratameno. Nel comune della provincia di Caltanissetta, infatti, si è presentato alle urne solo il 45,75& degli elettori, ben 13,79 punti percentuali meno della volta scorsa. Il comune che in assoluto ha visto la percentuale più bassa di elettori è San Biagio Platani, in provincia di Agrigento, dove alle 22 aveva votato solo il 36,71% (-3,63%), mentre l'affluenza più alta si è registrata ad Antillo, in provincia di Messina, dove ha votato il 69,09%, in controtendenza rispetto al quadro regionale: più 2,18%.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php