Live Sicilia

Dopo le dichiarazioni del pentito Lo Verso

Lombardo: "Uniti contro
scellerati progetti mafiosi"


Articolo letto 591 volte
VOTA
0/5
0 voti

, Politica
Il presidente della Regione siciliana, Raffaele Lombardo, e la giunta regionale di Governo esprimono "la piena e convinta solidarietà" al sostituto procuratore Nino Di Matteo e al senatore del Pd Giuseppe Lumia.

"E' orribile apprendere dalle parole di un collaboratore di giustizia
- dice il governatore - la trama degli scellerati progetti di Cosa Nostra. Di fronte a questi scenari, deve prevalere l'irrinunciabile e doveroso senso di responsabilità e unità nella lotta alla mafia".

"E' un episodio che sollecita tutti a non dimenticare - continua Lombardo - quanto sia alta la soglia di rischio per tutti coloro lottano per cambiare la nostra terra. Ogni minaccia, ogni progetto che colpisce figure quotidianamente impegnate contro i poteri criminali, esprime il tentativo di Cosa nostra di riorganizzarsi. Lo dobbiamo impedire".


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php