Live Sicilia

si vota oggi e domani

Elezioni in Sicilia, ecco tutti i candidati

VOTA
0/5
0 voti

amministrative, sicilia, Cronaca, Politica
Sono 102 i candidati a sindaco nei 27 comuni siciliani interessati dalle elezioni amministrative del 29 e 30 maggio.

In provincia di Agrigento sono 5 gli enti nei quali i cittadini saranno chiamati al voto.

A Canicattì (31.713 abitanti, 32.582 elettori, 36 sezioni elettorali istituite) si confronteranno 6 candidati a sindaco, con 17 liste in campo: Giuseppe Francesco Cammalleri (Fiamma Tricolore), Gaetano Canì (Fli, Canicattì città nuova, I meridionali per Canicattì, Canicattì futuro, Udc e Sicilia vera), l'uscente Vincenzo Corbo (Corbo sindaco), Alberto Tedesco (Pd e Sel-Idv-Rci), Liliana Daniela Marchese Ragona (Prima di tutto Canicattì, Lista cuore e Pdl) e Adolfo Antonio Bartoccelli (Mpa, Forza Canicattì, Canicattì forte e libera e Impegno civico). Trenta i consiglieri comunali da eleggere, 454 i candidati (308 uomini e 146 donne). Si vota con sistema proporzionale.
A Favara (31.098 abitanti, 34.741 elettori, 35 sezioni), i candidati a sindaco sono 4, con 10 liste a supporto: Carmelo Vitello (Fli e Ripensare Favara), Antonio Valenti (Sicilia vera), Luigi Sferrazza (Pd) e Rosario Manganella (Favara futura, Forza del Sud, Mpa, Pid, Per Favara e Pdl). I consiglieri comunali da eleggere sono 30, 250 i candidati (197 uomini e 53 donne). Si vota con sistema proporzionale.
A Montevago (3.108 abitanti, 3.091 elettori, 4 sezioni), 3 i candidati a sindaco, con 3 liste in campo: Franco Scirè (Uniti per Montevago), Antonella Migliore (Alternativa democratica lista civica) e Calogero Impastato (Sindaco Impastato nuovo progetto per Montevago). Quindici i consiglieri comunali da eleggere, 45 i candidati (33 uomini e 12 donne). Si vota con sistema maggioritario.
A Porto Empedocle (15.957 abitanti, 16.404 elettori, 17 sezioni) si confronteranno 2 candidati a sindaco, con 9 liste a supporto: Paolo Ferrara (Idv) e l'uscente Calogero Firetto (Sicilia vera, Pd, Udc, Fli, Lista sole, Città nuova, Forza del Sud e Mpa). I consiglieri da eleggere sono 20, i candidati 175 (156 uomini e 19 donne). Si vota con sistema proporzionale.
A San Biagio Platani (3.785 abitanti, 5.633 elettori, 6 sezioni), i candidati a sindaco sono 2, con 2 liste in campo: Filippo Bartolomeo (Lista civica bene comune) e l'uscente Carmelo Alba ( Liberi di scegliere). Quindici i consiglieri da eleggere, 27 i candidati (25 uomini e 2 donne). Si vota con sistema maggioritario.

In provincia di Messina sono 10 i comuni che andranno al voto.

Ad Antillo (1.128 abitanti, 961 elettori, 1 sezione), 2 i candidati a sindaco con altrettante liste: Davide Paratore (La nostra terra-Antillo 2011) e Giovanni Palella (Lista civica-Uniti per Antillo-Blocco lavoratori antillesi-Dio e popolo e progetto Antillo 2000). Dodici i consiglieri da eleggere, 24 i candidati (16 uomini e 8 donne). Si vota con sistema maggioritario.
A Capo d'Orlando (12.710 abitanti, 12.734 elettori, 13 sezioni) i candidati sono 4, con 10 liste: Salvatore Librizzi (Democratici per Capo d'Orlando e Librizzi sindaco), l'uscente Enzo Sindoni (Città futura, Movimento per Capo d'Orlando, Lista orlandina, Sicilia vera e Capo d'Orlando venti venti), Massimo Carrello (Carrello-Insieme per cambiare Capo d'Orlando) e Renato Carlo Mangano (Pdl e Alleanza per Capo d'Orlando-Movimento 25 giugno libera et victoriosa civica). I consiglieri da eleggere sono 20, i candidati 200 (143 uomini e 57 donne). Si vota con sistema proporzionale.
A Caronia (3.589 abitanti, 3.307 votanti, 5 sezioni) si sfideranno 2 candidati e altrettante liste: Antonietta Agostino (Risveglio caronese) e Calogero Beringheli (Progetto Caronia). Quindici i consiglieri da eleggere, 30 i candidati (23 uomini e 7 donne). Si vota con sistema maggioritario.
A Falcone (2.858 abitanti, 3.312 elettori, 4 sezioni) 3 i candidati a sindaco con altrettante liste: Marco Filiti (Falcone città futura), Francesco Salpietro (Una speranza di luce per Falcone) e l'uscente Santi Cirella (Continuiamo a crescere). Dodici i consiglieri da eleggere con 36 candidati (29 uomini e 7 donne). Si vota con sistema maggioritario.
A Ficarra (1.803 abitanti, 1.594 elettori, 3 sezioni) i candidati a sindaco sono 2 con altrettante liste: l'uscente Basilio Ridolfo (Continuiamo a costruire insieme) e Francesco Marchese (Ficarra è ora). I consiglieri da eleggere sono 12, i candidati 22 (19 uomini e 3 donne). Si vota con sistema maggioritario.
A Galati Mamertino (3.127 abitanti, 2.784 elettori, 3 sezioni) i candidati a sindaco sono 3 con altrettante liste: l'uscente Natale Bruno (Progetto Galati-Continuità e sviluppo), Pietro Paolo Giuseppe Vicario (Galati libera) e Antonio Baglio (Vivere Galati). Quindici i consiglieri da eleggere, 43 i candidati (29 uomini e 14 donne). Si vota con sistema maggioritario.
A Patti (13.108 abitanti, 11.942 elettori, 15 sezioni) quattro i candidati a sindaco, con 16 liste: Tindaro Giusto (Alternativa per Patti), Luigi Gullo (Sicilia vera, Idea donna, Udc, Il centro per Patti, Patti democratica-Pd, Patti futura, Luigi Gullo sindaco x Patti e Costruire insieme), Giuseppe Mauro Aquino (Noi per Patti, Pdl, Patti nel cuore, Per Patti Aquino sindaco-Noi Sud-Liberta' autonomia, e 365 giorni di lavoro per Patti) e Nicola Tindaro Calabria (Consumatori per Patti e Progetto Patti). I consiglieri da eleggere sono venti, i candidati 314 (242 uomini e 72 donne). Si vota con sistema proporzionale.
A San Marco d'Alunzio (2.202 abitanti, 2.172 elettori, 2 sezioni) si sfideranno in 3 con altrettante liste: Filippo Miracula (San Marco sviluppo e futuro), l'uscente Amedeo Basilio Arcodia (Uniti per San Marco) e Celestino Santo Priola (Primavera aluntina). Dodici i consiglieri da eleggere, 36 i candidati (27 uomini e 9 donne). Si vota con sistema maggioritario.
A Sant'Angelo di Brolo (3.856 abitanti, 3.610 elettori, 6 sezioni) i candidati a sindaco sono 3 con altrettante liste: Nunziato Martella (Progetto 365 con Martella sindaco per Sant'Angelo), Gioacchino Ricciardi (Sant'Angelo nel cuore) e l'uscente Basilio Caruso (Rinnovato impegno per Sant'Angelo). I consiglieri da eleggere sono 15, i candidati 45 (38 uomini e 7 donne). Si vota con sistema maggioritario.
A Torregrotta (6.542 abitanti, 6.656 elettori, 8 sezioni) si sfideranno in 2 con altrettante liste: Pasqualino Natale Timpone (Torregrotta città aperta) e l'uscente Antonino Caselli (Per Torregrotta esperienza e lealta'). Quindici i consiglieri da eleggere, 30 i candidati (29 uomini e 1 donna). Si vota con sistema maggioritario.

In provincia di Palermo, 3 i comuni che andranno alle urne.

A Bagheria (50.854 abitanti, 47.960 elettori, 55 sezioni) i candidati a sindaco sono 6, con 19 liste: Vincenzo Provino (Sicilia vera, Sviluppo e legalità e Il patto per Bagheria), Vincenzo Giuseppe Lo Meo (Udc, Fli, L'altra Bagheria, Un progetto per Bagheria-Con le autonomie e Democratici per Bagheria), l'uscente Biagio Sciortino (Bagheria popolare, Mip per Bagheria, Movimento antonomista Baaria, Unità democratica e Api), Bartolo Di Salvo (Forza del Sud, Pid, Bagheria nel cuore e Pdl), Leonardo Eucaliptus (Lista per il cambiamento) e Gino Castronovo (Cambiamo Bagheria-Sel-Idv). Trenta i consiglieri da eleggere, 496 i candidati (409 uomini e 87 donne). Si vota con sistema proporzionale.
A Campofelice di Roccella (5.748 abitanti, 6.259 elettori, 6 sezioni) i candidati a sindaco sono 2, con 2 liste a supporto: l'uscente Francesco Vasta (Campofelice) e Giuseppe Pedalino (Alleanza per Campofelice). I consiglieri da eleggere sono 15, i candidati 30 (26 uomini e 4 donne). Si vota con sistema maggioritario.
A Terrasini (10.686 abitanti, 10.991 elettori, 10 sezioni), si confronteranno 5 candidati a sindaco, con 14 liste: Massimo Cucinella (Per Terrasini futura e Per Terrasini domani), Antonino Gallina (150 Gallina sindaco e Progetto Henri d'Aumale), Antonino Giannettino (Fli e Udc), Maria Grazia Moceri (Sicilia vera, Il buon governo e Lista civica Terrasini d'A…mare) e Giuseppe Calogero Cammilleri (Pid, Intesa per Terrasini, Terrasini democratica, Autonomia e progresso e Popolo liberale terrasinese). Venti i consiglieri da eleggere, 260 i candidati (203 uomini e 57 donne). Si vota con sistema proporzionale.

In provincia di Ragusa si vota in 2 comuni.

A Ragusa (68.956 abitanti, 61.711 elettori e 71 sezioni) i candidati sono 3, con 17 liste: Sergio Guastella (Donne per Ragusa, Pd, Idv, Sel e Movimento città), Salvatore Battaglia (Battaglia sindaco, Mpa e Voto ibleo) e Nello Dipasquale (Forza del Sud, Dipasquale sindaco, Fli, Pdl, Ragusa grande di nuovo Nello Dipasquale, Partito repubblicano-Ragusa soprattutto, Sicilia vera, Udc e Pid). I consiglieri da eleggere sono 30, i candidati 507 (358 uomini e 149 donne). Si vota con sistema proporzionale.
A Vittoria (55.317 abitanti, 48.983 elettori e 69 sezioni) i candidati sono 8, con 23 liste in campo: Salvo Papa (Insieme per il cambiamento-Vittoria futura), Pasquale Ferrara (Sicilia vera), Carmelo Incardona (Una bella vittoria, Pdl, Vittoria che cambia-Pid, Alleanza per Vittoria e Scoglitti, Un nuovo inizio e Forza del Sud), Giovanni Cirnigliaro (Agricoltura primaditutto), Francesco Aiello (Mpa, Aiello sindaco, I quartieri-Impegno popolare-Nuvola rossa) e l'uscente Giuseppe Nicosia (Pd, I democratici, Progetto Vittoria, Polo civico citta' nuova Vittoria, Idv, Giovani democratici, Movimento-Insieme per la Sicilia, Incontriamoci e Insieme), Salvatore Garofalo (Sel) e Salvo Barrano (Udc). Trenta i consiglieri da eleggere, 663 i candidati (558 uomini e 105 donne). Si vota con sistema proporzionale.

In provincia di Siracusa si vota in 4 comuni.

A Ferla (2.760 abitanti, 2.569 elettori e 3 sezioni) i candidati a sindaco sono 4, con altrettante liste: Paolo Giansiracusa (Tutti per Ferla), Franco Vinci (Ferla è ora di volare), Michelangelo Giansiracusa (Vivere Ferla) e Giuseppe Veneziano (Ferla al centro-Uniti si vince). Dodici i consiglieri da eleggere, 48 i candidati (24 uomini e altrettante donne). Si vota con sistema maggioritario.
A Lentini (24.748 abitanti, 22.835 elettori e 32 sezioni) si sfideranno 8 candidati a sindaco e 16 liste: Rosario Ossino Fisicaro (Sicilia vera), Enzo Vincenzo Reale (Mpa, Api e Popolari per Lentini), l'uscente Alfio Mangiameli (Lentini con Alfio sindaco, Pd e Federazione della sinistra-Rifondazione comunisti italiani), Alfio Grimaldi (Sel), Dario Risuglia (Fli), Cirino Cillepi (Udc), Nello Sebastiano Neri (Pid, Forza del Sud, Forza Lentini, Pdl e Rinascita leontina) e Maria Cristiano (Movimento civico arcobaleno Lentini). I consiglieri da eleggere sono 20, i candidati 311 (259 uomini e 52 donne). Si vota con sistema proporzionale.
A Noto (23.065 abitanti, 20.394 elettori e 22 sezioni) i candidati a sindaco sono 5 con 15 liste: Corrado Bonfanti (Impegno per Noto, Mpa, Udc-Uniti per la citta', Notolibera-Democrazia e partecipazione e Fli), l'uscente Corrado Valvo (Forza del Sud, Amare Noto, Patto per Noto e Lista Italia), Vincenzo Adamo (Movimento per la difesa e la rinascita di Noto-Forza Noto), Raffaele Leone (Pdl, Noto nostra e Pid) e Corrado Bianca (Sel e Pd-Rinnovamento per Noto). Venti i consiglieri da eleggere, 289 i candidati (243 uomini e 46 donne). Si vota con sistema proporzionale.
A Sortino (9.092 abitanti, 8.339 elettori e 8 sezioni), tre i candidati a sindaco con altrettante liste: Nello Sebastiano Bongiovanni (Sortino al centro), l'uscente Paolo De Luca (Con Paolo De Luca per Sortino) e Vincenzo Buccheri (Sortino Futura). I consiglieri da eleggere sono 15, i candidati 45 (37 uomini e 8 donne). Si vota con sistema maggioritario.

In provincia di Caltanissetta, l'unico comune che andrà alle urne è Vallelunga Pratameno (3.845 abitanti, 3.609 elettori e 4 sezioni). Due i candidati a sindaco, con 2 liste a supporto: l'uscente Giuseppe Montesanto (Uniti per rinascere) e Giuseppe Piraino (Verso il futuro). I consiglieri da eleggere sono 15, con 28 candidati (18 uomini e 10 donne). Si vota con sistema maggioritario.

Anche in provincia di Catania, uno solo il comune in cui si voterà. Si tratta di Ramacca (10.459 abitanti, 9.955 elettori, 12 sezioni). I candidati a sindaco sono 4, le liste in campo 8: Francesco Zappalà (Pd), Giampiero Musumeci (Movimento politico culturale-sviluppo-ambiente-legalita'-ama Ramacca, Mpa e Uniti per Ramacca), Francesco Vallone (Pdl e Ramacca prima di tutto) e l'uscente Giovanni Antonio Malgioglio (Per sempre Ramacca libertà e autonomia noi Sud e Udc-Fli-Api). Venti i consiglieri da eleggere, 145 i candidati (131 uomini e 14 donne). Si vota con sistema proporzionale.

Un solo comune al voto anche in provincia di Trapani con Campobello di Mazara (11.270 abitanti, 11.873 elettori, 14 sezioni). Sette i candidati a sindaco, con 11 liste: Alfonso Tumbarello (Pdl), l'uscente Ciro Caravà (Mpa, Lista civica democrazia e liberta' e Pd), Giuseppe Stallone (Forza del Sud e Gruppo Sud-Nuovo secolo), Vincenzo Cuttone (Popolari e liberali nel Pdl), Gianvito Greco (Uniti per cambiare-Sel), Daniele Vito Mangiaracina (Alleanza per la Sicilia e Sicilia vera) e Dina La Varvera (Liberal Pli-Fli-Udc). I consiglieri da eleggere sono 20, i candidati 215 (164 uomini e 51 donne).Si vota con sistema proporzionale.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php