Live Sicilia

IN PRIMO PIANO. Siciliani a bordo

Rilasciato "Asso 22", il rimorchiatore
sequestrato dalle autorità libiche


Articolo letto 434 volte
VOTA
0/5
0 voti

Il rimorchiatore 'Asso Ventidue' è stato rilasciato ieri sera dalle autorità militari libiche e ripartito dal porto di Tripoli. Ora è in navigazione in acque internazionali e fra poco raggiungerà una unità della coalizione con la quale è in contatto radio. Ne dà notizia a Napoli la società armatrice, l'Augusta Offshore. ''La nave - spiega l'armatore - che si trovava nel porto di Tripoli ha disormeggiato alle ore 22.45 e ha lasciato il porto alle 23.09. Alle 23.15, il comandante del 'Asso Ventidue' ha preso contatto con una nave italiana della coalizione. Siamo molto felici - ha commentato l'armatore, Mario Mattioli - che l'equipaggio è stato rilasciato. L'ultimo mese è stato un periodo di grande incertezza per noi e ancora di più per l'equipaggio e per i loro famigliari. Mi congratulo per il fatto che sono riusciti a mantenere il loro equilibrio durante tutto questo periodo''.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php