Live Sicilia

Sulla finanziaria

Cateno De Luca: "Una farsa"


Articolo letto 647 volte
VOTA
0/5
0 voti

de luca, finanziaria, Politica
"Si celebra in quest'aula l'ennesima farsa, noi non approveremo un bilancio ed una finanziaria reale, ma un bilancio falso, che serve solo per salvare il posto agli onorevoli colleghi". Così Cateno De Luca, leader di Sicilia vera, è intervenuto nel dibattito legato all'approvazione della finanziaria. Rivolgendosi all'assessore Armao, De Luca ha aggiunto: "Lei non ha prodotto i documenti previsti dai comma 1 e 2 dell'articolo 14 della finanziaria 2010 sulla trasparenza dei conti delle società controllate dalla Regione che evidenzierebbero in modo inequivocabile la situazione debitoria disastrosa della Regione (oltre 5 miliardi di debiti). Per questa ragione le chiedo di dimettersi e stia certo che porrò il problema delle inadempienze di legge che lei sta commettendo, sia alla Corte dei conti che al commissario dello Stato". Infine, De Luca ha rivolto un appello al presidente dell'Ars chiedendo "che si faccia garante delle prerogative dei parlamentari e dell'intero parlamento".


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php