Live Sicilia

Lombardo all'attacco

"Questo è il governo della Lega
Dove sono i nostri cosiddetti ministri?"


Articolo letto 488 volte

, Politica
"Dove sono i nostri cosiddetti ministri? In Puglia Mantovano ha avuto la dignità di dimettersi, qui non si dice neppure una parola. Dobbiamo forse fare una grande manifestazione perché ci sia finalmente l'Italia e un governo per tutta l'Italia?". Lo scrive nel suo blog il presidente della Regione siciliana, Raffaele Lombardo. "Questo è il governo della Lega - aggiunge - Ho accolto con piacere il presidente del Consiglio a Lampedusa. E' vero, le navi sono partite con tanta gente e non possiamo che prenderne atto positivamente. Ma il rubinetto non si è chiuso. E l'unica soluzione che si poteva adottare non viene adottata. Che ci vuole a fare una cosa di buon senso? Lo dico al ministro dell'Interno che in questa vicenda sta scommettendo tutto se stesso e la figura che il governo sta facendo non è delle migliori".

Lombardo insiste: "Il primo approdo bisogna farlo a 100 metri fuori dal porto e non sulla terraferma con navi militari dove fare le operazioni di identificazione e le altre operazioni necessarie per poi smistarli nei centri ai quali sarebbero destinati". "Dicono che a Milano ci sarebbero 200 mila immigrati - conclude - E' una vergogna. Li avete contati quanti sono quelli che stanno a lavorare in Sicilia? 150 mila? Al nord non ne possono andare immigrati? Ma che vergogna di governo è quello che non riesce a far fare alle regioni la propria parte perché Bossi non permette".


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php